Installiamo il traduttore-Associazione la Settima

Installiamo il traduttore

   002

Installiamo il traduttore nel telefonino


Nelle lezioni dell'anno scorso abbiamo parlato della possibilità di avere sempre con noi una persona che ci aiuti a tradurre alcune parole scritte in lingua straniera, è chiaro che "questa persona" non può essere una persona fisica ma un qualcosa che siamo abituati a portare sempre con noi, il telefonino, quindi vediamo di sfruttare al meglio anche questa possibilità che come vedremo ci può essere utile in diverse occasioni.
Diciamo subito che il traduttore che useremo è un'applicazione, se non la abbiamo già installata dobbiamo installarla.
Vediamo come si fa.
Nelle lezioni fatte in aula ho insistito molto sull'utilità di avere un account Google, perché è proprio da Google che andiamo a scaricare gratuitamente questo programmino per tradurre, lo scarichiamo dal negozio virtuale che si chiama Play  Store.


00611

 Lo facciamo direttamente dal telefonino anziché dal computer.
Come sempre le foto che si vedono in questa lezione sono riferite al mio telefono Android, il vostro telefono le icone di cui parlo possono essere viste in modo diverso, ma comunque ci sono, si tratta di cercarle. 
Se l'icona del Play Store non è presente in una delle schermate principali andiamo sulle Impostazioni (icona con l'ingranaggio), poi su  Applicazioni > Gestione applicazioni e facciamo scorrere  sino a trovare  l'icona di Google Play Store, premiamo sull''icona e si apre la schermata dello Store.                                                        
 Dico subito che per scaricare qualsiasi programma ci vuole una connessione Internet
Premo con un dito il campo  di ricerca dello Store, ( prima figura sotto a sinistra), compare la tastiera e digito la parola Traduttore o Google traduttore, se necessario avvio la ricerca premendo la lente in basso a destra sulla tastiera, ( figura sotto al centro),  la ricerca mi proporrà diverse applicazioni con funzione traduttore, (Figura a destra), scegliamo facendo tap su Google Traduttore
Le figure sotto sono le tre fasi di ricerca.


00612

 Google Traduttore è l'app. ufficiale di Google che troviamo  anche nelle App. di Google sul computer, è rappresentata con l' icona sotto:  

00613

Se clicchiamo sulla scritta compare una schermata dove possiamo leggere le caratteristiche dell'Applicazione, se clicchiamo su installa si attiva la procedura di installazione, (figura sotto a sinistra) accettiamo le condizioni per permettere alla App di dialogare con il telefono. (figura sotto a destra).

00614

Come vediamo nella  figura sotto a sinistra, ci rendiamo conto che dal mondo internet qualcosa sta venendo nel nostro telefono, stiamo ricevendo l'Applicazione, terminato il processo di installazione premiamo il pulsante Apri (figura sotto a destra)

00615

Una volta installato il programma vediamo che una nuova icona si è aggiunta alle altre già esistenti nella schermata principale del telefono, è l'icona del nuovo programma che abbiamo scaricato.

00616

Tocchiamo l'icona del programma per aprirlo e iniziamo a capire come funziona il Traduttore di Google.  
la finestra principale è quella raffigurata sotto.                 
La prima cosa che dobbiamo impostare è la lingua della traduzione, nella figura a sinistra è impostata per tradurre dall'italiano - all'inglese, se voglio invertire la traduzione dall'inglese  all'italiano devo premere il simbolo con la doppia freccia tra le due lingue  in questo modo si scambiano la lingua di partenza con l'altra.
Eventualmente posso cambiare la lingua sia di partenza che di arrivo premendo sulla piccola freccia vicino alla lingua selezionata. 


00617

Ci sono vari modi per effettuare una traduzione, iniziamo dal più semplice:
Se premo la voce  Tocca per digitare compare la tastiera (figura sotto a sinistra) dove posso scrivere la parola da tradurre e man mano che scrivo le parole vengono tradotte, nell'esempio della figura sotto al centro ho scritto Ciao come stai ? e la traduzione  è stata Hello how are you?. Se premiamo la piccola freccia azzurra a fianco della parola scritta in inglese veniamo riportati alla schermata iniziale (figura sotto a destra) con una differenza, a fianco della parola Inglese c'è la figura di un altoparlante, se lo premo mi viene pronunciata la parola tradotta, la stessa cosa se premo l'altoparlante a fianco della parola Italiano, posso sentire la parola che ho scritto.
Premendo la X cancello tutto.
Per eliminare le vecchie traduzioni fare scorrere verso destra le traduzioni fatte.


00618

Come abbiamo visto questo è un metodo molto semplice per tradurre una parola, il programma  ci permette di tradurre anche in altri modi, questi modi sono  rappresentati da questi simboli, Fotocamera, A mano libera, Conversazione e Voce.

00619

Andiamo con ordine vedendo le singole funzioni.
Iniziamo dal simbolo Voce raffigurato da un microfono:
Questa opzione è utile nel caso vogliamo chiedere ad una persona che non conosce la nostra lingua qualcosa. 
Prima di tutto selezioniamo la lingua che deve essere tradotta, se il nostro interlocutore è di lingua inglese  impostiamo la traduzione Italiano - Inglese premiamo sul simbolo del microfono (Voce), nella nuova finestra veniamo invitati a parlare tramite il comando  Parla ora, significa che tutto quello che diciamo ad alta voce man mano che parliamo viene registrato e  tradotto, abbiamo la possibilità premendo il simbolo dell'altoparlante di sentire o fare ascoltare ciò che chiediamo.
Se dobbiamo attendere una risposta invertiamo la selezione della lingua e quello che verrà detto in inglese  verrà tradotto in italiano. 
Quando abbiamo terminato premere il microfono per disabilitare la funzione.
Per avere il massimo della funzione è necessario che durante la conversazione non ci siano altre fonti di rumore che potrebbero confondere l'applicazione.
Per uscire da questa modalità e tornare alla finestra principale premere sulla X in alto a destra.


00620

Il simbolo della conversazione è il disegno con due microfoni, se premiamo quel simbolo
praticamente abbiamo la possibilità di dialogare con un'altra persona, ognuno deve premere la sua lingua di appartenenza e parlare, in automatico appena sospendiamo di parlare possiamo ascoltare  tradotto quello che è stato detto.
Se premiamo il disegno raffigurante una mano nera in alto a destra possiamo leggere la funzione di questa traduzione, questo serve per far capire il nostro interlocutore cosa dobbiamo fare. 


00621

Vediamo cosa serve il simbolo A mano libera:
Questo pulsante serve a tradurre scrivendo senza la tastiera ma con le dita, è una funzione che non è molto pratica, potrebbe servire se conosciamo dei carattere strani in cinese che non esistono nella tastiera e provare a farli tradurre, nella figura sotto vediamo che se scriviamo la parola CIAO nella zona  scrivi qui con le dita questa parola viene tradotta.
Premetto che probabilmente è più adatta per poter scrivere con la penna apposita.


00622

Sino ad ora abbiamo parlato di una traduzione dall'italiano all'inglese ma, se vogliamo tradurre in un'altra lingua come possiamo fare? 
Nella schermata principale premendo sulla piccola freccia vicino alla parola Inglese, si apre un menu a tendina dove possiamo impostare un'altra lingua disponibile in ordine alfabetico. Impostiamo per esempio una traduzione Francese, quindi dall'Italiano al Francese, premiamo la freccia indicata, e dal menu a tendina impostiamo Francese ed ecco che la parola viene tradotta automaticamente  in francese.


00623

Se anziché Francese o Inglese voglio lo Spagnolo, stesso discorso.
Va detto che la funzione del traduttore avviene tramite una connessione Internet sfruttando la connessione dati che paghiamo al nostro gestore telefonico o tramite una connessione wireless, migliore è il segnale internet più veloce è la traduzione.
Se sono fuori collegamento internet il traduttore non funziona, quindi se sappiamo che ci serve una determinata traduzione e non ci possiamo connettere a Internet dobbiamo fare in modo  che il traduttore funzioni ugualmente, per fare questo dobbiamo impostare il telefono .
Vediamo come: 
Quando  premiamo la freccia per impostare la lingua da tradurre vediamo che a fianco ad ogni paese  c'è il simbolo del Download (la freccia rivolta verso il basso con un trattino sotto), premendo questa freccia stiamo chiedendo di scaricare nella memoria del telefono la lingua voluta, in questo modo anche senza connessione Internet il Traduttore può funzionare. 
Per fare questo meglio farlo con una connessione Wireless in modo da non consumare i giga che abbiamo a disposizione, finito di scaricare la lingua questo vocabolario viene installato nella memoria del  nostro telefono e quando questa lingua è installata possiamo usare il traduttore anche senza una connessione Internet. Nell'ultima figura sotto vediamo che ho scaricato il vocabolario Cinese e nella schermata dell'elenco delle lingue disponibili, non c'è più il simbolo del Download ma un simbolo che mi dice che quella lingua è scaricata nella memoria interna del mio telefono.  
Se a fianco di qualche lingua non c'è il simbolo del download significa che il vocabolario non è disponibile per poterlo scaricare.
A tal proposito dato che comunque stiamo occupando una memoria interna del telefono io consiglio di scaricare il pacchetto per la traduzione di una sola lingua per esempio l'inglese, se pensiamo di usarla spesso, altrimenti basta la connessione Internet.                                                                                                             


00624

Sino ad ora abbiamo parlato come tradurre delle frasi sapendo quale lingua parlava il nostro interlocutore, potrebbe però capitare che davanti a noi ci sia una persona di cui non conosciamo con quale lingua parli, per ovviare a questo nella schermata dove possiamo impostare le varie lingue, nel menu a tendina delle lingue disponibili c'è anche la voce  Rileva lingua, impostiamo  sulla destra Italiano, facciamo scrivere con la tastiera qualsiasi cosa dal nostro interlocutore, la lingua verrà riconosciuta e tradotta in automatico in italiano.                                                                                                                                                                                   Immaginiamo che il nostro interlocutore scriva la parola tietokonekurssille, con l'opzione rileva lingua sapremo con quale lingua è scritta e cosa significa.

 
00625
   
 Vediamo cosa serve l'ultimo tasto con la macchina fotografica.
Immaginiamo essere in Giappone vogliamo sapere cosa indica un determinato cartello,
prima di tutto impostiamo sulla sinistra (lingua di partenza) Giapponese, e a destra lingua di arrivo Italiano.

00626

Per sapere cosa c'è scritto dato che non lo posso digitare con la tastiera per via dei caratteri particolari, uso la funzione Fotocamera del traduttore.

00627

Imposto dallle opzioni del traduttore la fotocamera e inquadro bene le parole che voglio tradurre, premo il tasto della fotocamera come se stessi facendo una foto normale e il Traduttore fa una scansione veloce delle parole, quando ha finito la scansione selezioniamo tutte le parole fotografate con un dito oppure premiamo la voce Seleziona tutto, automaticamente ci verrà proposta la traduzione del cartello.
Nella figura sotto la traduzione di quelle parole in giapponese tradotte in italiano utilizzando la funzione Fotocamera.
Premendo i rispettivi altoparlanti vicino alla lingua, posso sentire la pronuncia di quelle parole sia in italiano che in giapponese.
L'opzione Rileva lingua si può usare anche con la Fotocamera del traduttore, in questo modo fotografando lo scritto riusciamo a sapere cosa significa e in quale lingua è scritto.
Premere la X per uscire.
Dalla finestra principale, per eliminare le vecchie traduzioni, strisciare verso destra la cronologia che non serve più.  


00628

Per questa lezione è tutto 
Gianuario ti saluta
Ciao