Inserimento del testo-Associazione la Settima

Inserimento del testo

     002


Inserimento del testo

Con questa lezione continuiamo a parlare di computer, lezioni rivolte ad approfondire argomenti trattati durante le lezioni, sono rivolte in particolare ai principianti, a coloro che si cementano da poco tempo nel mondo dell'informatica.

Oggi parliamo di videoscrittura.

Si dice videoscrittura quella effettuata tramite un computer o altro dispositivo che ci permette di vedere ciò che scriviamo in un monitor in tempo reale.

Questa scrittura può essere un semplice testo che viene memorizzato nel dispositivo per essere in seguito corretto e stampato.

Lo sviluppo della videoscrittura nasce dalle prime macchine da scrivere elettriche, in seguito si pensò di applicare un supporto di memoria esterno da poter memorizzare e correggere quanto scritto in un secondo momento.

Per la videoscrittura ci sono dei programmi appositi, i più popolari sono Microsoft Word incluso nel pacchetto Microsoft Office, Apache OpenOffice, e LibreOffice.

uno di questi ultimi due a volte sono già installati sin dal momento dell'acquisto del PC, sono programmi liberi scaricabili gratuitamente da Internet, mentre Microsoft Office necessita di un codice di installazione a pagamento.

Non importa quale programma usi, lo scopo di questo scritto è capire il concetto della videoscrittura, l'unica cosa necessaria è conoscere bene la tastiera.

Io per questi tutorial utilizzo immagini tratte da Microsoft Word.

Oggi vediamo come si presenta la pagina principale del programma Word e come si inserisce del testo in un foglio.

Apro in programma tramite l'icona che ho messo nel Desktop, dato che questo è un programma per aprirlo necessita di due cliccate con il tasto sinistro come abbiamo detto nella lezione dedicata al funzionamento del mouse.

Come è composta la finestra principale:

L'immagine sotto è la finestra del foglio Word mentre scrivo questa lezione.


00216
Nella parte centrale c'è il foglio di lavoro dove scriviamo, in tutto il resto ci sono i vari pulsanti che ci permettono di fare determinate cose.

I componenti di questa pagina iniziando dalla parte superiore sono:

la barra del titolo;

la barra dei menu;

la barra degli strumenti standard;

i righelli;

l'area di lavoro;

la barra di stato.

la Barra del titolo nella figura sotto è la zona con la freccia dove viene visualizzato il titolo del documento aperto


00221
 

Alla estremità sinistra della barra del titolo c'è il pulsante Office e i Tasti di scelta rapida

Figura sotto
00219
All'estremità destra della Barra del titolo ci sono i pulsanti di controllo della finestra (vedi lezione Le finestre).

00220
la Barra del menu, è la figura sotto, cliccando ogni singola parola si attiva la visualizzazione di un'altra finestra con altri strumenti, ogni singolo comando chiude il comando precedente. Premendo il tasto ALT si possono leggere le funzioni di ogni singola parola.

00222
Ad ogni voce corrisponde una Finestra diversa fatta di Schede, la parte dove ci sono queste schede si chiama Barra degli strumenti proprio perchè ad ogni scheda si attivano altri strumenti con dei pulsanti.

Se per esempio premiamo il pulsante Home (che è la finestra principale ) vediamo la Barra degli strumenti relativa a quel tasto fatta di schede con dei pulsanti. Figura sotto è la finestra del tasto Home

 

00223

Tute le voci della Barra del menu attivano una Barra degli strumenti diversa,

Nella figura sotto vediamo la Barra degli strumenti attivata tramite il pulsante Inserisci , questa Barra ha voci diverse da quella precedente.
 

00224
 

Quindi, le voci della Barra del menu attivano una situazione diversa che vedremo durante il corso.

Per il momento cerchiamo di capire come è organizzato questo programma che è simile a Open Office fatto di Schede e Pulsanti.

La Barra multifunzione è tutta la parte superiore del foglio di scrittura, questa barra si può nascondere agendo sul pulsante dei Tasti di scelta rapida premendo la piccola freccia appare un sottomenu, scegliere la parola Riduci ad icona la barra multifunzione


00225
 

I righelli

I righelli sono posizionati sia nella parte superiore del foglio che sulla sinistra, danno la misura dei margini del foglio nella figura sotto il righello superiore . all'estremità destra del righello superiore sopra la barra di scorrimento verticale c'è l'icona che attiva o nasconde il righello.


00226
 

L'area di lavoro

È la parte dello schermo dove viene visualizzato il documento. Quando apriamo Word con un documento vuoto, compare una pagina bianca, nella barra del titolo compare come titolo predefinito la voce Documento 1, questo titolo cambierà nel momento in cui salviamo con un nome nuovo il documento.


00218
 

Il foglio è pronto per inserire il testo, il Cursore (figura sotto) è posizionato all'inizio della prima riga e lampeggia, significa che possiamo iniziare a scrivere da quella posizione in poi.


00227
 

Il Puntatore del mouse quando è posizionato all'interno del foglio di scrittura assume la forma di una I maiuscola, si chiama Selezione testo (figura sotto) questa sua forma ci consente di posizionarlo con precisione anche tra una lettera e l'altra, selezionare il testo e altre funzioni.


00228
 

Se esco dal foglio il cursore lampeggiante rimane esattamente dove abbiamo scritto l'ultima volta, il puntatore del mouse assume la classica forma della freccia, pronta ad attivare altri comandi.

Vediamo come si scrive.

Con l'apertura di un nuovo foglio di scrittura, il cursore lampeggiante è posizionato nella parte superiore sinistra del foglio tenendo conto che un foglio di scrittura ha dei margini, margine superiore, margine inferiore, margine sinistro e margine destro.

Sicuramente tu che segui le lezioni saprai già scrivere però ti invito ugualmente a continuare a seguire la lezione perché magari imparerai qual cos'altro.

Proviamo a scrivere in un foglio bianco le parole Corso di computer .

Questa parola inizia con la lettera C maiuscola e come abbiamo visto nella lezione dedicata al corso base sulla Tastiera per attivare una singola lettera maiuscola dobbiamo tenere premuto il tasto Shift e premere contemporaneamente la lettera che dobbiamo scrivere.

Il tasto Shift è chiamato anche Maiusc, oppure a volte ha disegnato una freccia rivolta verso l'alto, di questi tasti c'è ne sono due uno a destra e uno a sinistra.(Figura sotto)


00229
 

Lasciamo il tasto Shift e continuiamo a scrivere le altre lettere della parola Corso.

Dopo Corso dobbiamo separare questa parola dalla seguente, dobbiamo fare uno spazio, per questo dobbiamo utilizzare il tasto più lungo della tastiera posizionato in basso nella parte centrale, questo tasto si chiama Barra spaziatrice e serve per staccare tramite uno spazio bianco una parola dall'altra o una lettera dall'altra.

Quindi scriviamo Corso spazio scriviamo di ancora spazio e scriviamo computer.

Se non avessimo usato la barra spaziatrice tra una parola e l'altra sarebbe risultato Corsodicomputer.

Se avessimo sbagliato per separare le parole già scritte o cancelliamo tutto e riscriviamo oppure dopo la fine della parola Corso posizioniamo il puntatore del mouse e clicchiamo (una volta tasto sinistro), vediamo subito la barretta del cursore lampeggiare, se in quel momento premiamo la barra spaziatrice vediamo che la parola di si allontana di uno spazio dalla parola Corso, risultando scritta così: Corso dicomputer, per separare la parola di da computer ripetiamo l'operazione, posizioniamo il cursore tra la i e la c di computer e diamo un colpo alla barra spaziatrice, in questo modo si separano le parole.

Ogni volta che premiamo la barra spaziatrice diamo uno spazio, se la premiamo per cinque volte stiamo dando cinque spazi tra una parola e l'altra. Sotto la barra spaziatrice


00230
 

Se continuo a scrivere quando l'ultima parola arriva al margine destro e non c'è più spazio per la parola successiva, lo scritto va a capo automaticamente.

Se ho necessità di andare a capo perché voglio iniziare da un'altra riga, devo premere il tasto Invio che in alcune tastiere è chiamato Enter, in altre ha la forma di una freccia ad angolo, si trova sulla destra, premo Invio e il cursore va una riga sotto e a capo, se ho necessità di avere gli spazi di due /tre righe premo tante volte che necessitano il tasto invio. se ho bisogno di andare a capo nuovamente premo ancora Invio e viene saltata una riga.


00231
 

Vado ancora a capo con il tasto Invio e scriviamo CORSO DI COMPUTER DI MILANO questa volta scriviamo tutto in maiuscolo, prima abbiamo visto che per scrivere una singola lettera maiuscola abbiamo tenuto premuto il tasto shift (quello con la freccia rivolta verso l'alto) e contemporaneamente abbiamo premuto la lettera C di Corso, in questo caso dato che è tutto maiuscolo e non mi va di tenere premuto il tasto Shift premo il tasto Block maiusc, in alcune tastiere c'è il simbolo del Lucchetto, questo tasto è sulla sinistra sopra il tasto Shift e serve per bloccare la scritta in maiuscolo, di solito quando si preme questo tasto nella tastiera compare una piccola luce da qualche parte per avvisarci che è inserito quel tasto, questo è utile quando dobbiamo digitare le Password e dato che compaiono solo i pallini in questo modo sappiamo se la tastiera è impostata per la scrittura minuscola o maiuscola.

Quando terminiamo di scrivere con le lettere maiuscole e vogliamo riprendere in minuscolo premiamo di nuovo il tasto Block maiusc. (figura sotto)


00232
 

Vado ancora a capo e provo a scrivere 5%

In questo caso abbiamo una situazione particolare, il numero 5 lo scriviamo regolarmente come una lettera qualsiasi ma, per scrivere il simbolo % dobbiamo fare in questo modo:

Se guardi la tua tastiera ti accorgerai che nei tasti con i numeri ci sono altri simboli, per scrivere questi simboli dobbiamo tenere premuto il tasto Shift (quello usato per scrivere una lettera maiuscola) e contemporaneamente premere il tasto con il simbolo che serve.

Quindi per scrivere un simbolo presente nella parte superiore di un tasto premere contemporaneamente il tasto Shift e il tasto ve c'è il simbolo. Esempio se scrivo (corso) le parentesi si scrivono premendo il tasto Shift e il tasto dove c'è il simbolo.


00233
 

Nelle tastiere ci sono anche tasti con tre simboli, in questo caso bisogna premere una combinazione di tasti:

Per scrivere il simbolo basso a sinistra nessuna combinazione, scrivere come una lettera normale.

Per scrivere il simbolo in alto premere sia il tasto Shift che il tasto dove c'è il simbolo.

Per scrivere il simbolo in basso a destra premere il tasto AltGr ( il tasto che si trova nella parte destra della Barra spaziatrice) e il tasto del simbolo.


00234
 

Per la lezione come inserire del testo è tutto, alla prossima lezione parleremo come salvare un file di scrittura.

Gianuario ti saluta

Ciao