D-Associazione la Settima

D

A - B - C - D - E - F - G - I - L - M N O - P - Q - R


Dizionario Italiano/Sassarese

D - Quarta lettera dell’alfabeto

D Maiuscola          D Manna

d Minuscola          d Minori

Pronuncia Di
 

Da - Da/Inné

Dabbenaggine (stupidità)- Isgimpriùmmu

Dabbene (buono) - Bònu

Dabbene (onesto) - Unésthu

Daccapo (di nuovo) - Daccàpu/Tòrra

Daccapo (ancora) - Ancòra

Daccapo (da principio) - Da prinzìpiu

Daccapo (dall'inizio) - Da l'ischumènzu

Dado (cubetto numerato) - Dàdu

Dado per bulloni - Dàdu

Daga (spada corta a due tagli) - Dàga

Daga (grosso coltello da macellaio) - Dàga

Dagli - Da ri/Da li (S)

Dai - Da ri/Da li (S)

Dai modi grezzi e incivili - Carriàggiu

Dai modi volgari (maleducato) - Maraducàddu/Grèzu

Daino (capriolo) - Crabbóru

Dal - Da ru/Da lu (S)

Dalia - Dàlia

Dalla - Da ra/Da la (S)

Dalle - Da ri/Da li (S)

Dallo - Da ru/Da lu (S)

Daltronde (d'altra parte) - Dall’àsthra pàsthi

D'altronde (invece-tuttavia) - Invècci

Dama (gioco) - Dàma

Dama (l'otto o regina nelle carte da gioco) - Dàma

Dama (signora) - Dàma

Damascato - Damaschàddu

Damasco - Damàschu

Damerino - Damerìnu

Damigella - Damigèlla

Damigiana - Damisgiàna

Danaro (soldi) - Dinà

Danaroso (ricco) - Dinarósu

Daniele - Daniele

Dannare - Dannà

Dannato - Dannàddu

Dannazione - Dannaziòni

Danneggiamento - Danniggiamèntu

Danneggiamento (danno) - Dànnu

Danneggiare - Danniggià

Danneggiare (rovinare) - Arruinà

Danneggiato - Danniggiàddu

Danneggiato (rovinato) - Arruinàddu

Danneggiatore (che procura danni) - Dannàggiu

Danno - Dànnu

Danno (guasto) - Guàsthu

Dannoso (che fa danno) - Dannósu/Chi fàzi d'ànnu

Danza - Dànza

Danza (ballo) - Bàddu

Danzare - Danzà

Danzare (ballare) - Baddà

Danzatore - Danzadòri

Danzatore (ballerino) - Ballerìnu

Dappertutto (in ogni posto) - In dùgna lóggu

Dappoco (buono a nulla) - Bònu a nùdda

Dappoco (di poco conto) - Di pòggu còntu

Dappresso (accostato-vicino) - Accósthu

Dappresso (vicino-accanto) - Affàccu

Dappresso (vicino) - Vizìnu

Dapprima - A prìma

Dapprincipio - A prinzìpiu/Ischumènzu

Dardo (freccia) - Frèzza/Frèccia

Dardo (saetta-fulmine) - Saètta/Fùimmini

Dare -

Darsena - Dàrsena

Data (giorno, mese e anno) - Dàta

Databile - Datàbiri

Datare (mettere la data) - Datà

Datario - Datàriu

Datato (con la data) - Datàddu

Datazione (mettere la data) - Dataziòni

Dato (da dare) - Dàddu

Dato (considerato che) - Dàddu

Datore di lavoro (principale) - Prinzipàri

Dattero - Indàttaru

Dattero di mare - Indàttaru di màri

Dattilografare - Dattirografà

Dattilografare (scrivere a macchina) - Ischribì a màcchina

Dattilografia - Dattirografìa

Dattilografo - Dattirògrafu

Dattorno (in giro) - Ingìru

Dattorno (a fianco-accanto) - Affàccu

Davanti - Danànzi/Addanànzi

Davanti (di fronte) - A ócci

Davanzale (parapetto-ringhiera) - Parabéttu

Davanzale di finestra - Parabéttu (piànu) di baschòni

Davide - Dàvide

Davvero - Avvéru

Da vicino (affianco) - Affàccu

Da vicino (accostato) - Accòsthu

Da vicino (vicino) - Vizìnu

Dazio - Dàzziu

De - Di

Dea (divinità) - Dèa

Deambulare (passeggiare) - Passiggià

Deambulare (camminare) - Camminà

Deambulazione (camminata) - Camminàdda

Debellare (vincere) - Vinzì

Debellato (vinto) - Vìntu

Debilitante - Debiritanti

Debilitare - Debirità/Dibirità

Debilitare (indebolire) - Indiburì

Debilitato - Dibiritàddu

Debilitato (indebolito) - Indibiritàddu

Debito - Débiddu/Bùffu

Debitore - Dibidòri/Debidòri

Debole - Débiri/Déburi

Debolezza - Dibirèzia

Debolmente - Débiri

Debordare (traboccare) - Bassà

Debosciato (vizioso) - Abburrissìddu

Debuttante (chi inizia) - Cà ischumènza

Debuttante (novizio) - Nubìziu

Debuttare (iniziare) - Ischuminzà

Debutto (inizio) - Ischumènzu

Decade (dieci giorni) - Dècadi

Decade (decina) - Dezìna

Decadente - Decadènti

Decadenza - Decadènzia

Decadere - Decadì

Decadimento - Decadimèntu

Decaduto - Decadùddu

Decagrammo - Decagràmmu

Decalitro - Decàritru

Decalogo - Decàrogu

Decametro - Decàmetru

Decano - Dicànu

Decano (il più anziano) - Lu più anzianu

Decantare - Decantà

Decantare (depurare) - Depurà

Decantare (far depositare un liquido) - Decantà/Fà ripusà

Decantare (lodare) - Decantà

Decantare (lodare) - Ludà

Decantare (spurgare) - Pusghà

Decantare (vantare-esaltare) - Vantà

Decantato (depurato) - Depuràddu

Decantato (fatto depositare) - Depositàddu

Decantato (lodato) - Decantàddu/Ludàddu

Decantato (spurgato) - Pusghàddu

Decantato (vantato-esaltato) - Vantàddu

Decantazione (esaltazione di un fatto) - Vàntu

Decantazione (far decantare-depurare) - Depuraziòni

Decapitare - Decapità/Ischabizzà

Decapitato - Decapitàddu/Ischabizzàddu

Decapitazione - Decapitaziòni

Deceduto (morto) - Mósthu/Morthu (S)

Decennale (dieci anni) - Déz'anni

Decennio (dieci anni) - Déz’anni

Decente - Dizzènti

Decentemente - Dizzentimènti

Decentramento - Dicintramentu

Decentrare - Dicintrà

Decenza - Dizzènzia

Decifrare - Decifrà

Decifrato - Decifràddu

Decigrammo - Decigràmmu

Decilitro - Decìlitru

Decima - Décima

Decimale - Decimarìu

Decimare (eliminare uno ogni dieci) - Decimà/Dezimà

Decimazione (uno ogni dieci) - Decimaziòni

Decimazione (strage) - Isthràgu

Decimetro - Decìmetru

Decimo - Dézimu/Lu di dézi

Decina - Dezìna

Decisamente - Dizzìsu

Decisione - Dizzisiòni

Decisivo - Dizzisìbu

Deciso - Dizzìsu

Deciso (risoluto) - Risinnàddu

Deciso (sicuro) - Sigùru

Declamare - Decramà

Declamare (recitare) - Recità

Declamato - Decramàddu

Declassamento (degradamento) - Degradamèntu

Declassare (degradare) - Degradà

Declassare (retrocedere) - Retrocedì

Declassare (tornare indietro) - Turrà in daréddu

Declassato - Degradàddu

Declinare - Decrinà

Declinare (abbassare) - Abbascià

Declinare (calare) - Carà

Declinazione - Decrinaziòni

Declinazione (calata) - Caràdda

Declino (discesa) - Faràdda

Deficitario

Decollare (decapitare) - Ischabizzà

Decollare (degli aerei) - Decullà/Pisàssi in boru

Decollato (alzato in volo) - Azzàddu in boru

Decollato (decapitato) - Ischabizzàddu

Decollo - Decollàddu/Azzàddu in boru

Decolorare (scolorire) - Ischururì

Decomporre (putrefarsi-andare a male) - Puzzinàssi

Decomposizione (in putrefazione) - Puzzinèndi

Decomposizione (scomposto) - Ischumpósthu

Decomposto (putrefatto) - Puzzinaddu/Puzzinosu

Decorare (abbellire) - Dicurà

Decorare con una medaglia - Dicurà

Decorato (abbellito) - Dicuràddu

Decorato con una medaglia - Dicuràddu

Decoratore - Dicuradòri

Decorazione - Dicuraziòni

Decoro - Dicòru

Decorosamente - Dicurosamènti

Decoroso - Dicuròsu

Decorrenza - Decurrènzia

Decorrenza (inizio) - Ischumènzu

Decorrenza (principio) - Prinzìpiu

Decorrere (a cominciare) - Decurrì/Ischuminzà

Decorso (andamento) - Andamèntu

Decotto (tisana di erbe) - Dicóttu

Decremento (calo) - Càru

Decremento (diminuzione) - Diminuziòni

Decrepito (vecchio) - Caddrùddu

Decrescente - Minimànti

Decrescenza (calo) - Minimaddùra

Decrescere (calare) - Carà

Decrescere (diminuire) - Diminuì

Decretare - Dicrità

Decretato - Dicritàddu

Decreto - Dicrètu

Decurtare (diminuire) - Diminuì

Decurtare (ridurre-riduzione) - Riduzì/Riduziòni

Decurtato (diminuito) - Diminuìddu

Decurtato (ridotto) - Riduzìddu

Decurtato (con lo sconto) - Cù l'ischòntu

Decurtazione (diminuzione) - Diminuziòni

Decurtazione (sconto) - Ischòntu

Dedica - Dédica

Dedicare - Dedicà

Dedicato - Dedicàddu

Dedotto - Deduzìddu

Deducibile - Deduzìbiri

Dedurre - Deduzì

Deduzione - Deduziòni

Defalcare (detrarre) - Detraì

Defalcare (levare) - Buggà

Defalcato (detratto) - Ditraìddu

Defalcato (levato) - Buggàddu

Defecare (andare di corpo) - Andà di cóipu

Defecare (cagare) - Caggà

Defecare (fare di bisogno) - Fà di bisògnu

Defecazione (cagata) - Caggàdda

Deferire - Deferì

Deferire (denunciare) - Dinunzià

Deficiente (matto) - Mancànti/Màccu

Deficienza mentale - Giràddu di zaibéddu

Deficit (carenza-scarsità) - Ischassìa

Deficit (essere in passivo) - Assè in passìbu

Deficitario (scarso) - Ischàssu

Defilato (nascosto) - Cuàddu

Definire - Definì/Difinì

Definitivamente - Difinitibamènti

Definitivamente (per sempre) - Pa sèmpri

Definitivo - Difinitìbu

Definito - Definiddu

Definizione - Definiziòni

Deflagrare (scoppiare) - Ischoppià

Deflagrazione (scoppio) - Ischóppiu

Deflettere (cambiare direzione) - Ciambà diriziòni

Deflettere (deviare) - Devià

Deflettere (svoltare) - Ivusthà/Ivulthà (S)

Deflettore dell'auto - Debiadori/Deflettòri

Deflorare (sverginare) - Iverginà/Sveglinà

Deflorazione (sverginamento) - Iverginamèntu

Defluire (scorrere)- Ischurrì

Deflusso (scorrimento) - Ischurrimèntu

Deformare (storpiare) - Isthruppià

Deformare il volto - Ischarinà

Deformato - Difuimmàddu

Deformato (storpiato) - Isthruppiàddu

Deformazione (malformazione) - Maiffuimmaziòni

Deforme (storpiato) - Isthruppiàddu

Deformità (storpiatura) - Isthruppiaddùra

Defraudare (dare una fregatura) - Dà una futtiddùra

Defraudato (fregato) - Friàddu

Defunto - Difuntu

Defunto (morto)- Mósthu/Morthu (S)

Degenerare - Degenerà

Degenerare (cambiare in peggio) - Ciambà in péggiu

Degenerare (peggiorare) - Piggiurà

Degenerato - Degeneràddu

Degenerato (cambiato in peggio) - Ciambàddu in péggiu

Degenerato (peggiorato) - Piggiuràddu

Degenerato (vizioso) - Viziósu

Degenerazione - Degeneraziòni

Degenere (vizioso) - Viziósu

Degente (malato) - Maràddu

Degente (ricoverato) - Ricoveràddu

Degenza (ricovero) - Ricòveru

Degli- Di ri/Di li (S)

Deglutire (inghiottire) - Inguddì

Deglutito (inghiottito) - Inguddìddu

Degnamente - Degnamènti

Degnare - Dignà

Degnare (considerare) - Cunsidarà

Degnazione - Dignaziòni

Degno (che merita) - Dignu

Degradare (deteriorare) - Degradà

Degradare (levare i gradi) - Degradà

Degradato (deteriorato) - Degradàddu

Degradato (tolti i gradi) - Degradàddu

Degradazione - Degradaziòni

Degrado - Degradamèntu

Degustare (assaggiare) - Assaggià/Attasthà

Degustato (assaggiato) - Assaggiàddu/Attasthàddu

Degustazione (assaggio) - Assàggiu/Attàsthu

Dei - Di ri/Di li (S)

Deiezione (cagata) - Caggàdda

Dei- Di ru/Di lu (S)

Delatore (ruffiano) - Ruffiànu

Delatore (spia) - Ipìa

Delazione (ruffianata) - Ruffianàdda/Ruffianìa

Delazione (spiata) - Ipiàdda

Delebile (che si può cancellare) - Ischanzillàbiri

Delega - Dèrega

Delega (incarico) - Incàrriggu

Delegare - Deregà

Delegare (incaricare) - Incarriggà

Delegato - Deregàddu

Delegazione - Deregaziòni

Deleterio (dannoso) - Dannósu

Delfino - Granfìnu

Delibera (decisione) - Dirìbara

Delibera del sindaco - Dirìbara di lu sindaggu

Deliberare - Diribarà

Deliberatamente (apposta) - Appóstha

Deliberatamente (appositamente) - Apposiddamènti

Deliberato - Diribaràddu

Deliberazione - Diribaraziòni

Delicata (persona fine) - Diricàdda/Diricàddu

Celicata (fragile) - Diricàdda/Dìriggu

Delicatamente - Diricaddamènti

Delicatezza - Diricaddèzia

Delicato (fragile) - Diricàddu/Dìriggu

Delimitare (marcare) - Maschà/Marchà (S)

Delimitare (segnare) - Signà

Delimitato (marcato) - Maschàddu/Marchaddu (S)

Delimitato (segnato) - Signàddu

Delimitazione - Maschaddùra/Marchaddura (S)

Delineamento - Disègnu

Delineare (tratteggiare) - Disegnà

Delineato (disegnato) - Disignàddu

Delinquente - Dirinquènti

Delinquente (malfattore) - Maifazzènti

Delinquenza - Roba di garéra

Delinquere (commettere delitti) - Cummittì derìtti

Delinquere (commettere crimini) - Cummittì crìmini

Delirante - Dillirànti

Delirare - Dillirà

Delirio - Dillìriu/Ivarióni

Delitto - Derìttu

Delittuoso - Derittuósu

Delizia - Dirìzia

Deliziare - Dirizià

Delizioso - Diriziósu

Della - Di ra/Di la (S)

Delle - Di ri/Di li (S)

Dello - Di ru/Di lu (S)

Delucidare - Derucidà

Delucidare (spiegare) - Ipiegà

Delucidazione - Dirucidaziòni

Delucidazione (spiegazione) - Ipiegaziòni

Deludere - Derudì

Delusione - Derusiòni/Dirusiòni

Deluso - Derùsu

Demagogia - Demagogìa

Demagogico - Demagogicu

Demagogo - Demagògu

Demandare (affidare ad altri) - Affidà

Demandare (incaricare ad altri) - Incarriggà

Demaniale (del demanio) - Demaniàri

Demanio - Demàniu

Demarcare (limitare) - Limità

Demarcare (segnare) - Signà

Demarcare (marcare) - Maschà

Demarcazione (confine tra un terreno e l'altro) - Làcana

Demarcazione (segno-segnale) - Sègnu/Signàri

Demente (scemo) - Mancànti/Màccu

Demenza (stupidità) - Macchìni

Demeritare - Demerità

Demerito - Demèritu

Democraticamente - Democratiggamènti

Democratico - Democràtiggu

Democrazia - Democrazìa

Demolire (buttare a terra) - Lampà a tèrra

Demolire (rompere) - Ifascià

Demolito (buttato a terra) - Lampàddu a tèrra

Demolito (sfasciato) - Ifasciàddu

Demolitore (sfasciatore) - Ifasciadòri

Demolizione - Ifasciàdda

Demone - Dimòniu

Demone (diavolo) - Diàuru

Demonio - Dimòniu

Demonio (diavolo) - Diàuru

Demoralizzare (abbattersi) - Abbattìssi

Demoralizzare (avvilirsi) - Avvirissi

Demoralizzare (scoraggiare) - Ischuraggià

Demoralizzato (abbattuto) - Abbattùddu

Demoralizzato (avvilito) - Avvirìddu

Demoralizzato (scoraggiato) - Ischuraggiàddu

Demoralizzazione - Ischuraggiamèntu

Demordere (arrendersi) - Arrindìssi

Demordere (cedere) - Zidì

Demordere (dire basta) - Dì bàstha

Denari (seme delle carte) - Dinà

Denaro (soldi) - Dinà/Pìra

Denaroso (con molto denaro-ricco) - Dinarósu

Denigrare - Denigrà

Denigrare (diffamare) - Difamà

Denigrare (infamare) - Infamà

Denigrato - Denigràddu

Denigrato (diffamato) - Difamàddu

Denigrato (infamato) - Infamàddu

Denigrazione - Denigraziòni

Denigrazione (infamazione) - Infamaziòni

Denominare (chiamare) - Ciamà

Denominare (nominare) - Nominà

Denominato (chianato) - Ciamàddu

Denominatore - Denominadòri

Densimetro - Densimetru

Densità - Densiddài

Denso - Dènsu

Dentata (morsicata) - Mussiggàdda

Dentata (morso) - Mòssu

Dentato (con i denti) - Dentàddu

Dentatura - Dentaddùra

Dente - Dènti

Dente con la carie - Dènti fràzigghi

Dente dei bambini - Dènti di làtti

Dente del giudizio - Dènti di lòcci

Dente di leone-Tarasacco (pianta selvatica) - Pabanzóru

Dentellato (con i denti) - Cu’ li dènti

Dentellatura - Dentàddu

Denti di davanti - Dènti di danànzi

Dentice (varietà di pesce) - Dèntizi

Dentiera - Dentièra

Dentifricio - Dentifrìcciu

Dentista - Dentìstha

Dentro - Drèntu

Denudamento (fare nudo) - Denudàddu

Denudare - Denudà

Denudare (fare nudo) - Fà nùdu

Denudare (spogliare) - Ipuglià

Denudato - Denudàddu

Denudato (spogliato) - Ipugliàddu

Denuncia - Dinùnzia

Denunciare - Dinunzià

Denutrito - Dinutrìddu

Denutrizione - Dinutriziòni

Deodorante - Deodoranti

Deo gratia (grazie a Dio) - Déu gràzia

Depauperare il capitale (impoverire) - Impobarì

Depennare (cancellare) - Ischanzillà

Deperimento - Dipirimèntu

Deperire - Dipirì

Deperire (dimagrire) - Illagniggà

Deperire (perdere le forze) - Pisdhì li fòzzi/Pirdhì li fozzi (S)

Deperito - Dipirìddu

Deperito (dimagrito) - Illagniggàddu

Depilare - Ipirì

Depilare (rasare) - Rasà

Depilato - Ipirìddu

Depilato (rasato) - Rasàddu

Depilato in testa - Cabipirìddu

Depilazione dai peli - Ipirì

Deplorare (biasimare) - Biasimà

Deplorato - Biasimàddu

Deplorazione (biasimo) - Biàsimu

Deporre - Dipunì

Deporre a processo (testimoniare) - Tisthimunià

Deportare (esiliare) - Esirià

Deportato (esiliato) - Esiriàddu

Deportazione (esilio) - Esìriu

Depositare - Deposità

Depositario - Depositàriu

Depositato - Depositàddu

Deposito - Depósitu

Deposizione - Dipusiziòni

Deposto (dimesso) - Dimìssu

Deposto (fatto dimettere) - Fattu dimittì

Deposto a processo (testimoniato) - Tisthimuniàddu

Depravare - Abburrissì

Depravato - Abburrissìddu

Depravazione - Abburrissimèntu

Deprecare (biasimare) - Biasimà

Deprecare (disprezzare) - Diprizià

Deprecato (biasimato) - Biasimàddu

Deprecato (disprezzato) - Dipriziàddu

Depredare - Depredà

Depredare (rubare) - Furà

Depredato - Depredàddu

Depredato (rubato) - Furàddu

Depressione - Abbattimèntu

Depresso (abbattuto) - Abbattùddu

Deprezzamento (perdita di valore) - Dipriziamntu

Deprezzamento (sminuire i pregi) - Dipriziamèntu

Deprezzare (perdere di valore) - Diprizià

Deprezzare (svalutare) - Diprizià

Deprezzato (perdere di valore) - Dipriziàddu

Deprezzato (svalutato) - Dipriziàddu

Deprimente - Musthóggiu/Murthóggiu (S)

Deprimere (avvilire) - Avvirì

Depurare - Depurà

Depurare (pulire) - Annittà

Depurare i legumi dalle impurità - Pusghà

Depurato (pulito) - Annittàddu/Purìddu

Depuratore - Depuradòri

Depurazione - Depuraziòni

Depurazione (pulitura) - Annittàdda/Purìdda

Deputare (affidare) - Affidà

Deputare (incaricare) - Incarriggà

Deputato (eletto al parlamento) - Deputàddu

Deragliamento - Deragliamèntu

Deragliare - Deraglià

Deragliare (deviare su altra linea) - Devià

Deragliare (traviare) - Trabià

Deragliato - Deragliàddu

Deragliato (deviato su altra linea) - Deviàddu

Derattizzare (ammazzare i topi) - Ammazzà li sórigghi

Derattizzazione - Ammazzamèntu di sórigghi

Derelitto (meschino) - Mischìnu

Derelitto (poveretto-misero) - Ischùru

Derelitto (poverino) - Còzzu

Deretano (buco del culo) - Sthàmpa di lu cùru

Deretano (culo) - Cùru

Deridere(beffeggiare) - Imbiffà/Fassi bèffa

Deridere (irridere-deridere) - Irridì

Deridere (sfottere) - Ifuttì

Derisione (beffa) - Bèffa

Derisione (presa in giro) - Piglià a ciònfra

Deriso (beffeggiato) - Imbiffàddu

Deriso (preso in giro) - Irrìsu

Deriva (allontanamento) - Alluntanamèntu

Deriva (spostamento di posizione) - Ipusthamèntu

Derivare - Deribà

Derivare (dipendere) - Dipindì

Derivato - Deribàddu

Derivazione - Deribaziòni

Dermatite (malattia della pelle) - Maraddìa di la péddi

Dermatologo (dottore della pelle) - Duttòri di la péddi

Deroga - Dèrega

Derogare - Deregà

Derrata (provvista) - Prubìstha

Derubare (rubare) - Furà

Derubare di tutti gli averi - Piggià

Derubato - Furàddu

Derubato di tutti gli averi - Piggiàddu

Descritto - Deschrìttu

Descrivere - Deschribì

Descrizione - Deschriziòni

Desertico - Desèsthiggu/Deserthiggu (S)

Desiderabile - Disizàbiri

Desiderare - Disizà

Desiderare (aver voglia) - Assè in gàna

Desiderato - Disizàddu

Desiderio - Disìzu

Desiderio (voglia) - Gàna

Desideroso - Desizósu

Designare (indicare un successore) - Indicà

Designare (proporre) - Prupunì

Designato (indicato per una nomina) - Indicàddu

Designato (proposto) - Prupósthu

Designazione (proposta) - Prupóstha

Desinare (mangiare) - Magnà

Desinare (mangiare a pranzo) - Gusthà

Desistere (abbandonare) - Abbandunà

Desistere (cessare) - Zissà

Desistere (lasciare) - Lassà/Dassà

Desolante (scoraggiato) - Ischuraggiàddu

Desolato (sconfortato) - Ischunfusthàddu

Desolato (sconsolato) - Dischunsuràddu

Desolazione - Dischunsòru

Despota - Tirannu/Re e róccu

Desquamare (squamare) - Ischattà

Destare (svegliare) - Isciddà

Destinare - Disthinà

Destinatario - Cà dèbi rizzibì

Destinato - Disthinàddu

Destinazione - Disthinaziòni

Destino - Disthìnu

Destino (sorte) - Sósthi/Sorthi (S)

Destituire (cacciare) - Cazzà

Destituire (levare) - Buggà

Destituito (cacciato) - Cazzàddu

Destituito (levato) - Buggàddu

Destituzione (levata) - Buggaddùra
Destituzione (cacciata) - Cazzàdda

Desto (svegliato dopo una dormita) - Isciddàddu

Destra - Dréstha

Destreggiare - Trampugnà

Destrezza (abilità) - Abiriddài

Destriero (cavallo) - Cabàddu

Destro - Drésthu

Desueto (insolito) - Insóritu

Desumere (dedurre) - Deduzì

Desunto - Deduzìddu

Detenere (avere) - Abé

Detenere (possedere) - Pussidì

Detenere (arrestare) - Arristhà

Detentore (che possiede) - Ca è in pusséssu

Detenuto - Detenùddu

Detenuto (arrestato) - Arristhàddu

Detenuto (prigioniero) - Prisgiunéri

Detenzione (possesso) - Pussèssu

Detenzione (prigionia) - Prisgiunìa

Detergente (detersivo) - Detersivo

Detergente (sapone) - Sabòni

Detergere (pulire) - Purì/Frubì/Annittà

Deterioramento (consumo) - Fràzu

Deterioramento (consumo) - Cunsùmmu

Deterioramento (peggioramento) - Piggiuramèntu

Deteriorare (guastare-rovinare) - Guasthà

Deteriorare (consumare) - Frazà

Deteriorare (danneggiare) - Danniggià

Deteriorato (guastato-rovinato) - Guasthàddu

Deteriorato (consumato) - Frazàddu

Deteriorato (danneggiato) - Danniggiàddu

Deteriore (inferiore) - Inferiòri

Determinante - Deteimminànti

Determinare - Deteimminà

Determinare (stabilire) - Isthabirì

Determinatezza (determinato) - Deteimminàddu

Determinato - Deteimminàddu

Determinato (stabilito) - Isthabirìddu

Determinato (risoluto-deciso) - Risinnàddu

Determinazione - Deteimminaziòni

Determinazione (decisione) - Dizzisiòni

Deterrente - Deterrènti

Detersivo - Detersivo

Detersivo (sapone) - Sabòni

Deterso (pulito) - Purìddu/Frubìddu/Annittàddu

Detestabile (odioso) - Odiósu

Detestare (abborrire) - Abburrì

Detestato (aborrito)- Abburrìddu

Detonare (scoppiare) - Ischuppià

Detonatore (capsula) - Càssura

Detonazione (scoppio) - Ischóppiu

Detonazione (sparo) - Ipàru

Detrarre (sottrarre) - Detraì

Detrarre (Levare) - Buggà

Detratto - Detraìddu

Detratto (levato) - Buggàddu

Detrattore - Infamadòri

Detrattore (lingua cattiva) - Linghimàru

Detrazione (sottrazione) - Suttraziòni

Detrito (alcinacci) - Carràggiu

Detta (a ) (a parere di) - A pareri di

Dettagliante - Dettagliànti

Dettagliante (negoziante) - Niguzziànti a lu minùddu

Dettagliatamente (alla minuta) - A lu minùddu

Dettaglio - Dettàgliu

Dettare - Dettà/Dittà

Dettato - Dettàddu/Dittàddu

Dettatura - Dettaddùra/Dittaddùra

Detto (da dire) - Dìttu

Detto (proverbio) - Dìcciu

Deturpare (sfigurare) - Ifrigurà/Ischarinà

Deturpare (sfregiare) - Ifriggià/Ifrigurà

Deturpare il viso - Ischarinà

Deturpato (sfigurato) - Ifriguràddu

Deturpato (sfregiato) - Ifriggiàddu

Deturpato nel viso - Ischarinàddu

Deturpatore (sfregiatore) - Ifriggiadòri

Deturpazione (fare una brutta figura) - Ifigurà

Deturpazione (sfregio) - Ifrèggiu

Devastare (fare scempio) - Fà sagràsthu

Devastare (guastare) - Guasthà

Devastare (rovinare) - Arruinà

Devastato (guastato) - Guasthàddu

Devastato (rovinato)- Arruinàddu

Devastazione (rovina) - Ruinà

Devastazione (mandare in rovina) - Arruinà

Devastazione (scempio) - Sagràsthu

Deviare - Devià

Deviare (fare cambio) - Fa ciambu

Deviare (sviare) - Ivià

Deviato - Deviaddu

Deviato (sviato) - Iviàddu

Deviatore - Deviadòri

Deviazione - Deviaziòni

Devitalizzare - Disavivarà

Devoluto (dato ad altri) - Dàddu a àsthri/Daddu a althri (S)

Devolvere (dare ad altri) - Dà a àsthri/Dà a althri (S)

Devolvere (donare) - Dunà

Devotamente - Dibotamènti

Devoto - Dibòttu

Devozione - Dibuziòni

Di - Di

Di nascosto - A ra cua/A la cua (S)

Di poca qualità - Da trèdizi

Di poco valore - Cipitò

Di poco valore - Da trèdizi

Diabete - Diabèti

Diabetico - Diabètiggu

Diabolico - Diabóricu

Diacono - Diàcunu

Diadema - Diadèma

Diadema (corona-ornamento della testa) - Curòna

Dio - Déu/Déiu

Diaframma del torace - Parasàngu

Diagnosi - Diàgnosi

Diagonale - Diagunàri

Diagonalmente - In diagunàri

Diagonalmente (di traverso) - Di trabèssu

Dialettale - Diarettàri

Dialetto - Diarèttu

Dialetto (parlare in dialetto) - Fabiddà in diarèttu

Dialogare (conversare) - Arrasgiunà

Dialogare (parlare) - Fabiddà

Dialogo (discussione) - Arrasgiunàdda

Dialogo (parlata) - Fabiddàdda

Diamante - Diamànti

Diametro - Diàmetru

Diamine (esclamazione di meraviglia) - Diàmmini/Diànzini

Diana - Diana

Diapositiva - Diapositìba

Diaria (paga e rimborso spese) - Diària

Diaria (paga per giornata lavorativa) - Zurradda

Diario di bordo - Diàriu di bòsdhu

Diario di scuola - Diàriu d'ischóra
Diarrea - Diarrèa/Sciòstha/Scioltha (S)

Diarrea (cagarella) - Caggarédda

Diarrea - Ischussìna/Cùssu

Diaspora (partenza) - Pasthènzia/Parthènzia (S)

Diatriba (disputa) - Dìputa/Cuntièrra

Diatriba (bisticcio) - Brèa

Diavoleria (malignità) - Marigniddài

Diavoletto - Diaurèddu

Diavolini (ornamenti per dolci) - Diaurìni

Diavolo - Diàuru

Diavolo (demonio) - Dimòniu

Dibattere - Dibattì

Dibattere (disputare) - Diputà

Dibattere (discutere) - Dischutì

Dibattimento - Dibattimèntu

Dibattito (discussione) - Dischussiòni

Dicastero (ministero) - Ministhèru

Dicembre - Naddàri

Diceria - Ciaraméddu/Ciàcciara/Ciàrra

Dichiarare - Dichiarà

Dichiaratamente (in modo evidente) - Dichiaraddamènti

Dichiarato - Dichiaràddu

Dichiaratore - Dichiaranti

Dichiarazione (affermazione) - Dichiaraziòni

Dichiarazione d'amore - Dichiaraziòni

Dichiarazione firmata - Dichiaraziòni fimmàdda

Diciannove - Dizannóbi/Dizennóbi

Diciannovenne - Di dizannob’anni/Dizannobenni

Diciannovesimo - Dizannobésimu/Lu di dizannóbi

Diciassette - Dizassètti/Dizessètti

Diciassettenne - Di dizassett’anni

Diciassettesimo - Dizassettésimu/Lu di dizassètti

Diciottenne - Di dizott’anni

Diciottesimo - Dizottesimu/Lu di dizóttu

Diciotto - Dizóttu

Dicitura (una scritta) - Ischrìtta

Didascalia (scritta sotto un'illustrazione o film) - Ischrìtta

Didattica (insegnamento) - Liziòni

Didattico (che da lezioni) -Chi dà liziòni

Didietro (dietro) - Addaréddu

Dieci - Dézi

Diecimila - Dezimìria

Dieta - Dièta

Dietro - Daréddu/Addaréddu

Dietro (che viene dopo) - Infàttu

Dietro (posteriore) - Daréddu

Difatti (appunto) - Infatti

Difendere - Difindì/Dibinzà

Difendere qualcuno - Pigliànni li pratési

Difendersi - Difindìssi/Dibinzàssi

Difendibile - Chi si po’ difindì

Difensiva - Difinsìba

Difensivo - Difinsìbu

Difensore - Difensòri

Difesa - Difésa

Difeso - Difésu/Dibinzàddu

Difettare - Difettà

Difettare (mancare di qual cosa) - Mancà di caschecòsa

Difetto - Difèttu

Difettoso - Difettósu/Difittósu

Difettuccio - Nèzia/Pecca

Difettuccio (magagna) - Magàgna

Diffamare - Diffamà/Denigrà

Diffamare (parlare male) - Fabiddà màri

Diffamato - Diffamaddu/Infamàddu

Diffamatore - Diffamadòri/Infamadòri

Diffamatore (malalingua) - Lingamàra/Ponivóggu

Diffamazione - Diffamazioni/Infamaziòni

Differente - Differènti/Diffarènti

Differente (diverso) - Dibèssu

Differentemente - Differentemènti

Differenza - Differenzia/Diffarènzia

Differenziare - Diffarenzià

Differimento - Diffirimèntu

Differire (rinviare) - Diffirì/Rinvià

Difficile - Diffìzziri

Difficilmente - Diffizzimmènti

Difficoltà - Difficusthài/Difficulthài (S)

Difficoltoso - Difficusthósu/Difficulthosu (S)

Difficoltoso (difficile) - Diffìzziri

Diffida - Diffìda

Diffidare - Diffidà

Diffidente - Diffidènti

Diffidenza - Diffidènzia

Diffondere - Diffundì

Diffondere (spargere) - Ipaglì

Difforme (diverso) - Dibèssu

Difformemente (diversamente) - Dibessamènti

Difformità (diversità) - Dibessiddài

Diffusamente (sparso in ogni posto) - A ifrabinamèntu

Diffusione - Diffusiòni

Diffusione (sparpagliare) - Ipaglì

Diffuso - Diffusu

Diffuso (sparso) - Ipàsthu/Iparthu (S)

Diffusore - Diffusòri

Difterite (malattia) - Difiterìte/Crùp

Diga - Dìga

Digerente (relativo allo stomaco) - Di l'isthògamu

Digeribile - Digirìbiri

Digerire - Digirì

Digerito - Digirìddu

Digestione - Digisthiòni

Digestivo - Digisthìbu

Digiunare - Diugnà/Diunà

Digiunato - Diunàddu

Digiunatore - Diunadòri

Digiuno (digiunare) - Diugnà/Diunà

Digiuno (mettere a digiuno come le lumache) - Immasthì

Dignità - Digniddài

Dignitosamente - Dignitosamènti

Dignitoso - Dignitósu

Dilagare (allargare) - Ipaglì

Dilaniare - Diranià

Dilaniare (fare a pezzi piccoli) - Fàttu a chirriòri

Dilaniare (sbranare) - Ibranà

Dilaniato - Diraniàddu

Dilaniato (sbranato) - Ibranàddu

Dilapidare (dissipare) - Dissipà

Dilapidare (sprecare) - Ipasdhizià/Ipardhizià (S)

Dilapidato (dissipato) - Dissipàddu

Dilapidato (sprecato) - Ipasdhiziàddu/Ipardhiziaddu (S)

Dilatare - Diratà

Dilatare (allargare) - Allasghà

Dilatare (crescere) - Criscì

Dilatare (gonfiare) - Imbuffà

Dilatato - Diratàddu

Dilatato (allargato) - Allasghàddu

Dilatato (cresciuto) - Crisciùddu/Criscìddu

Dilatato (gonfiato) - Imbuffàddu

Dilatazione - Dirataziòni

Dilazionare (allungare nel tempo) - Illungà

Dilazionare (ritardare) - Ritasdhà/Ritardhà (S)

Dilazione (allungamento) - Illungamèntu

Dilazione (ritardo) - Ritàsdhu/Ritardhu (S)

Dileggiare (irridere) - Irridì

Dileggiare (sbeffeggiare) - Imbiffà/Fassi bèffa

Dileggiato (imbeffato) - Imbiffàddu

Dileggiato (irriso) - Irrìsu

Dileggiato (preso in giro) - Pigliàddu a ciònfra

Dileggiatore (che prende in giro) - Imbiffadòri/Cionfraioru

Dileggio (beffa) - Bèffa

Dileggio (burla) - Ciònfra

Dileguamento (sparizione) - Ipariziòni

Dileguare (scomparire) - Ischumparì

Dileguare (sparire) - Iparì

Dileguare (svanire) - Ivanì

Dilemma - Dirèma

Dilemma (dubbio) - Dùbbiu

Dilettante - Diretànti

Dilettante (novizio) - Nubìziu

Dilettare (divertire) - Dibisthì/Dibirthì (S)

Dilettarsi (divertirsi) - Dibisthìssi

Dilettarsi con passione - Appintàssi

Dilettevole (divertente) - Dibisthènti/Dibirthenti (S)

Dilettevole (divertente-spassoso) - Ipassósu

Diletto (preferito-caro) - Càru

Diletto (divertimento) - Dibisthimèntu/Dibirthimentu (S)

Diletto (divertimento-spasso) - Ipàssu

Diletto (stimato) - Sthimàddu

Diletto (svago) - Ivràsiu

Diletto - (distrazione) - Disthraziòni

Diligente - Dirigènti

Diligente (accurato) - Accuràddu

Diligente (scrupoloso) - Ischrupurósu

Diligentemente (accuratamente) - Accuraddamènti

Diligentemente (con impegno) - Cun impègnu

Diligenza (impegno) - Impègnu

Diluente - Diruenti/Chi isciògli

Diluire (sciogliere) - Isciuglì

Diluire con altri liquidi (allungare) - Isciuglìssi/Allungà

Diluito (allungato) - Allungàddu

Diluito (sciolto) - Isciósthu/Isciolthu (S)

Dilungare - Allungà

Diluviare - Diruvià

Diluviare (piovere molto) - Piubì a ìrriddi

Diluvio - Dirùviu
Diluvio - (molta pioggia) - Èba a ìrriddi/Èba a càntaru

Dimagrante - Cosa chi fàzi illagniggà

Dimagrimento - Illagniggàdda

Dimagrire - Illagniggà

Dimagrito - Illagniggàddu

Dimenare (agitare) - Agità

Dimensione (grandezza) - Grandària

Dimensione (misura) - Misura

Dimenticabile - Chi si po’ dimintiggà

Dimenticanza - Dimintiggànzia

Dimenticare - Dimintiggà

Dimenticarsi - Immintiggàssi

Dimenticato - Dimintiggàddu

Dimesso - Dimìssu

Dimestichezza (confidenza) - Cunfidènzia

Dimestichezza (familiarità) - Famiriariddài

Dimettere - Dimittì

Dimezzare - Dimizà

Dimezzato - Dimizàddu

Dimezzato (fatto a metà) - Iparràddu/Ibarràddu

Diminuire - Diminuì

Diminuire (abbassare) - Abbascià

Diminuire (calare) - Carà

Diminuito - Diminuìddu

Diminuzione - Diminuziòni

Diminuzione (calo) - Càru

Dimissionario - Dimissionàriu

Dimissione (uscita da una casa di cura) - Iscìdda

Dimissioni - Dimissiòni

Dimora - Abitaziòni

Dimora (casa) - Càsa

Dimostrare - Dimusthrà

Dimostrato - Dimusthràddu

Dimostrazione - Dimusthraziòni

Dinamico - Dinàmicu

Dinamismo (voglia di fare) - Gàna di fà

Dinamismo (brio) - Brìu

Dinamitardo - Dinamitàsdhu/Dinamitardhu (S)

Dinamite - Dinamìte

Dinamo - Dìnamo

Dinanzi - Addanànzi/Danànzi

Dinastia - Dinasthìa

Diniego (negazione) - Negaziòni

Dio - Dèu

Diocesano - Diocesànu

Diocesi - Diòcesi

Dipanare (svolgere una matassa) - Dipanà

Dipanare (sciogliere) - Isciuglì

Dipanare (risolvere una facenda) - Buggànni azzóra

Dipanato - Dipanàddu

Dipanato (sciolto) - Isciósthu

Dipanato (sciolto da un groviglio) - Isciósthu

Dipartimento - Dipasthimèntu/Diparthimentu (S)

Dipartita - Dipidìdda

Dipartita (morte) - Mósthi/Morthi (S)

Dipartita (partenza) - Pasthènzia/Parthenzia (S)

Dipendente - Dipindènti

Dipendenza - Dipindènzia

Dipendere - Dipindì

Dipingere - Pintà

Dipingere male - Pintarinà

Dipinto - Pintàddu/Pìntu

Dipinto (quadro dipinto) - Pintùra

Diploma - Dipròma

Diplomare - Dipromà

Diplomatico - Dipromàtiggu

Diplomato - Dipromàddu

Diplomazia - Dipromazzìa

Diradamento (schiarita) - Inciariàdda

Diradare (rendere meno fitto) - Diradà

Diradare (schiarire) - Inciarì/Inciarià

Diramare (accorciare i rami) - Ipittà

Diramare i rami (potare) - Ipusghà/Ipugà

Diramare in ogni direzione - Diramà in dugna diriziòni

Diramare un comunicato - Diramà un cumuniggàddu

Diramazione (accorciamento di rami) - Ipittaddùra

Diramazione di una strada (bivio) - Diramaziòni

Diraspare (levare gli acini dal raspo) - Ipuippiunà

Dire -

Dire (parlare) - Fabiddà

Direttamente - Direttamènti

Direttamente (dritto/dritto) - Drettudréttu

Direttissimo - Direttìssimu

Direttiva (azione da seguire) - Direttìba

Direttiva (comando) - Cumàndu

Direttiva (disposizione) - Dipusiziòni

Direttiva (ordine) - Ósdhini/Órdhini (S)

Direttivo - Direttìbu

Diretto (senza fermate) - Dirèttu

Direttore - Direttòri

Direttrice - Direttrìce

Direzione - Direziòni

Dirigente - Dirigènti

Dirigenza - Dirigènza

Dirigere - Dirigì

Dirigibile - Dirigìbiri

Dirimere (dividere) - Dibidì

Dirimere (risolvere) - Risuivì

Dirimere (separare) - Siparà

Dirimpettaio (quello davanti) - Lu da ócci

Dirimpettaio (quello di fronte) - Lu di frònti

Dirimpetto (davanti) - A ócci

Dirimpetto (di fronte) - Lu da ócci

Dirimpetto (faccia-faccia) - A fàccia a pàri

Diritta (riferita alla mano destra) - Mànu désthra

Diritta (riferita alla parte destra) - Dréstha

Diritto (che spetta) - Dirìttu

Diroccare (buttare a terra) - Lampà a tèrra

Diroccare (far precipitare da una rupe) - Irruccà

Diroccare (sfasciare) - Ifascià

Diroccato (abbattuto) - Abbattùddu

Diroccato (buttato a terra) - Lampàddu a tèrra

Diroccato (irrimediabilmente crollato) - Ifasciàddu

Diroccato (precipitato da una rupe) - Irruccàddu

Dirottare (far deviare dalla rotta stabilita) - Diruttà

Dirottare (sviare) - Ivià

Dirottare dalla retta via (traviare) - Trabià/Travià

Dirottato - Diruttàddu

Dirottato (corroto-traviato) - Trabiàddu

Dirottato (sviato dalle sue intenzioni) - Iviàddu

Dirottatore - Diruttadòri

Dirotto (abbondantemente) - A ìrriddi/A frùschu

Dirupo (fossato) - Trèmma

Dirupo pericoloso - Ischuddaddòggiu

Disabile - Disàbiri

Disabitato - Disabitàddu

Disabituare - Disabituà

Disabituare (togliere un'abitudine) - Isthittà

Disabituarne - Disabituà

Disabituato - Disabituàddu

Disaccoppiare (scompaginare) - Ischumpagnà

Disaccoppiare (spaiare) - Ipaggià

Disaccordo - Disaccòsdhu/Disaccordhu (S)

Disagevole (scomodo) - Ischòmmudu

Disaggregare (disunire) - Disunì

Disaggregare (separare) - Siparà

Disagregare (dividere) - Dibidì

Disaggregato (disunito) - Disunìddu

Disaggregato (separato) - Siparàddu

Disagregato (diviso) - Bibìsu

Disagiare (mettere a disagio) - Disaggià

Disagio - Disàggiu

Disagioso - Disaggiósu

Disagioso (scomodo) -Ischòmmudu

Disambientato (disorientato-spaesato) - Disorientàddu

Disaminare (esaminare) - Esaminà

Disancorare (levare l'ancora) - Disancurà/Tirà l’àncura

Disanimare (scoraggiare) - Ischuraggià

Disanimato - Disanimàddu

Disanimato (disperato) - Dipiràddu

Disanimato (scoraggiato) - Ischuraggiàddu

Disappaiare (distaccare) - Disthaccà

Disappaiare (spaiare) - Ipaggià/Ischumpagnà

Disappannare (pulire il vetro) - Purì lu brèdu

Disappannato - Brèdu purìddu

Disapprovare - Disapprubà

Disapprovato - Disapprubàddu

Disapprovazione - Disapprubaziòni

Disappunto - Disappùntu

Disappunto (dispiacere) - Dipiazéri

Disarcionare (cadere da cavallo) - Caggì da cabàddu

Disarcionato (caduto da cavallo) - Caggiùddu da cabàddu

Disarmare - Disaimmà

Disarmato - Disaimmàddu

Disarmo - Disàimmu

Disarticolare (sfiancarsi) - Ischarruggà

Disarticolato ()con le ossa rotte) - Ischarruggàddu

Disarticolazione - Ischarruggaddùra

Disastrato - Disasthràddu

Disastro - Disàsthru

Disastroso - Disasthrósu

Disattento (distratto-con il pensiero altrove) - Disthrattu

Disattento perchè impegnato nel gioco - Ivrasiàddu

Disattenzione - Disattinziòni

Disattenzione (distrazione) - Disthraziòni

Disattenzione perché impegnato nel gioco - Ivrasiaddùra

Disattivare (non fare funzionare) - Non fà funziunà

Disattivato (che non può funzionare) - Chi non po’ funziunà

Disavanzo - Disabànzu

Disavanzo (perdita) - Pèsdhidda

Disavventura sfotunata - Disdhìccia

Disavventura (sfortuna) - Ifusthùna

Disboscamento - Buggà àiburi

Disboscare (levare gli alberi) - Buggànni l'àiburi

Discriminato

Disboscare (tagliare alberi) - Taglià àiburi

Disbrigo di un lavoro - Ibrigà un trabàgliu

Discapito - Dischàpitu

Discapito (danno) - Dànnu

Discarica - Dischàrrigga/Furriaddòggiu

Discendente (casato) - Discindènti

Discendente (in discesa) - In faradda

Discendenza (casato) - Discindènzia

Discendere (calare) - Carà

Discendere (scendere) - Farà

Discepolo - Discépuru/Dischènti

Discepolo (allievo) - Alliébu

Discepolo (apprendista) - Apprindìstha

Discernere (conoscere con chiarezza) - Cunniscì

Discernere (distinguere) - Disthinghì

Discesa - Faràdda

Discesa (calata) - Caràdda

Discesa dei Candelieri - Faràdda di li Candaréri

Disceso - Faràddu

Disceso (calato) - Caràddu

Disciolto (sciolto) - Isciósthu/Isciolthu (S)

Disciplina - Disciprìna

Disciplinare - Disciprinà

Disciplinato - Disciprinàddu

Disco - Dìschu

Disco (arco) - Àschu

Discolo - Dìschuru

Discolpa - Dischùipa

Discolpa (in difesa) - Difésa

Discolpare - Dischuipà

Discolparsi (difendersi) - Dischuipàssi

Disconoscenza - Dischunniscènza

Disconoscere - Dischunniscì

Disconosciuto - Dischunniscìddu

Discontinuità - Discuntinuiddài

Discontinuo - Discuntìnuu

Discontinuo (interrotto) - Interrumpìddu

Discordante (che non concorda) - Ischuncusdhànti

Discordanza (jn disaccordo) - Ischuncòsdhu

Discordare (dissentire) - Ischuncusdhà

Discorde - Iscuncòsdhu

Discorde (parere contrario) - Parèri cuntràriu

Discordia (non andare d'accordo) - Assè in dischòsdia

Discordia (bisticcio) - Brèa

Discordia (non in buoni rapporti) - Assè annùzu

Discorrere (parlare) - Dischurrì/Fabiddà

Discorrere (ragionare) - Arrasgiunà/Rasgiunà

Discorso (argomento) - Rasgìoni

Discorso (fare un discorso-parlare) - Fabiddà

Discostare (allontanare) - Alluntanà/Isthiràzzi

Discoteca - Dischotèca

Discreditare (screditare) - Dischredità

Discreditato (screditato) - Dischreditàddu

Discredito - Dischréditu

Discredito (perdita della stima) - Pésdhidda di l'isthìma

Discrepanza ( con differenza) - Diffarènzia

Discrepare (non concordare) - Diffarenziàssi/Non cuncusdhà

Discretamente - Dischretamènti

Discretamente (così/così) - Cussìcussì

Discreto - Dischrètu

Discrezione - Dischreziòni

Discriminare (distinguere) - Disthinghì

Discriminare (scegliere) - Sciubarà/Isciubarà

Discriminato (distinto) - Disthìntu

Discriminato (scelto) - Sciubaràddu

Discriminazione (distinzione) - Disthinziòni

Discussione - Dischussiòni

Discussione interminabile - La fóra di tuttu l’ànnu

Discussione vivace - Cuntièrra/Ragàglia

Discusso (di cui si è parlato) - Dischùssu

Discutere - Dischutì

Discutere (parlare) - Fabiddà/Arrasgiunà

Discutere animatamente - Ragaglià/ Cuntierrà

Discutere litigando - Ragatià

Discutibile - Dischutìbiri

Disdegnare (disprezzare) - Diprizià

Disdegno (disprezzo) - Dipréziu

Disdetta (rescissione) - Annullamèntu

Disdetta (sfortuna) - Diffusthùna/Diffurthuna (S)

Disdettare (annullare) - Annullà

Disdettare (rifiutare) - Rifiutà

Disdetto (annullato) - Annullàddu

Disdetto (rifiutato-ricusato) - Ricusàddu

Disdire - Annullà

Disdire (rinunciare) - Rinunzià

Diseducato - Senza educaziòni

Diseducato (maleducato) - Maraducàddu

Disegnare - Disignà/Disegnà

Disegnato - Disignàddu

Disegnatore - Disegnadòri

Disegno - Disègnu

Diserbante - Disasghanti/Disalghanti (S)

Diserbare dalle erbacce - Disaghà

Diserbato - Disasghàddu

Diseredare - Diseredà

Diseredato - Diseredàddu

Disertare - Disesthà/Disertà

Disertore - Disesthòri/Disertòri

Diserzione - Disertà

Disfacimento - Ischunzàddu

Disfare - Ischunzà

Disfatta - Difàtta

Disfatta (sconfitta) - Ischunfìtta

Disfatto - Ischònzu

Disfatto (sconciato) - Ischunzàddu/Ischònzu

Disfida (sfida) - Ifìda/Marranìa

Disfunzione - (non funzionante) - Non funziunànti

Disfunzione (che non va bene) - Chi non ànda bè

Disgelo - Iscioglimèntu

Disgiungere (distaccare) - Disthaccà

Disgiungere (separare) - Siparà

Disgiungimento (distacco) - Disthàccu

Disgiungimento (separazione) - Siparaziòni

Disgiunto (distaccato) - Disthaccàddu

Disgiunto (separato) - Siparàddu

Disgiunzione (distaccamento) - Disthaccamèntu

Disgiunzione (separazione) - Siparaziòni

Disgrazia - Disghràzia

Disgrazia (cattiva sorte) - Maravàdda/Marabàscha

Disgrazia (mala sorte) - Marasósthi

Disgrazia (malanno) - Marànnu

Disgrazia (rovina) - Ruìna

Disgraziatamente - Digraziaddamènti

Disgraziato - Digraziàddu

Disgregare (scomporre) - Ischumpunì

Disgregato (scomposto) - Ischumpósthu

Disgregazione (scomporsi-disfarsi) - Ischumpunìssi

Disguido (contrattempo) - Contrattèmpu

Disgustare - Disgusthà

Disgustare (sconvolgere) - Burià/Nauseà

Disgustato (nauseato) - Dighusthàddu

Disgustato (sconvolto) - Buriàddu

Disgusto (nausea)- Disghusthu

Disgustoso - Disghusthósu

Disidratare (seccare) - Siccà

Disidratato (seccato) - Siccàddu

Disidratato (secco) - Seccu/Asciùttu

Disidratazione (levare l'acqua) - Disidrataziòni

Disilludere - Disilludì

Disillusione - Disillusiòni

Disilluso - Disillùsu

Disimparare (dimenticare) - Dimintiggà

Disimpegnare - Disimpignà

Disimpegnato - Disimpignàddu

Disimpegno - Disimpègnu

Disincagliare - Disincaglià

Disincantare - Disincantà

Disincantato - Disincantàddu

Disincantato (disilluso) - Disillùsu

Disincanto - Disincàntu

Disinfestare - Disinfesthà

Disinfestazione - Disinfestazioni

Disinfettante - Disinfettànti

Disinfettare - Disinfettà

Disinfettato - Disinfettàddu

Disingannare - Disingannà

Disingannato - Disingannàddu

Disinganno - Disingànnu

Disinnamorare - Disamurà

Disinnamorato - Disamuraddu

Disintegrare - Disintegrà

Disintegrato - Disintegràddu

Disintegrazione - Disintegraziòni

Disinteressamento - Disintaressamèntu

Disinteressamento (disinteresse) - Disintaréssu

Disinteressare - Disinteressà

Disinteressato - Disinteressàddu

Disinteresse - Disintaréssu

Disintossicare - Purifiggà/Purificà

Disintossicato - Purifiggàddu/Purificàddu

Disintossicazione - Purifiggaziòni/Purificaziòni

Disinvolto - Disinvósthu/Disinvolthu (S)

Disinvoltura - Disinvosthùra/Disinvulthura (S)

Disistima - Disisthìma

Disistima (disprezzo) - Dipréziu/Iprèziu

Dislivello - Diffarènzia di libéllu

Dislocare (collocare) - Cullucà

Dislocato - Cullucàddu

Dislocazione (collocazione) - Cullucaziòni

Dismesso (cessato di usare) - Zissàddu di trattà

Dismesso (lasciato) - Lassaddu

Dismettere (cessare di usare) - Zissà di trattà

Dismettere (lasciare) - Lassà/Dassà

Dismissione - Zissà un cuntròllu

Dismisura (misura eccessiva) - Foramisùra

Dismisura (misura esagerata) - Misura esageràdda

Disobbediente - Disubbidiènti

Disobbedienza - Disubbidiènzia

Disobbedire - Disubbidì

Disoccupato (senza lavoro) - Disoccupàddu/Iviàddu

Disoccupato (senza lavoro) - Sènza trabàgliu

Disoccupazione - Disoccupaziòni

Distinzione (scelto) - Isciubaràddu

Disonestà - Disonesthài

Disonestamente - Disonesthamènti

Disonesto - Disonésthu

Disonorare - Disonorà

Disonorare (smerdare) - Immisdhà/Immirdhà (S)

Disonorato - Disonoràddu

Disonore - Disonòri

Disonorevole (con disonore) - Cun disonòri

Disopra (sopra) - Sòbra

Disordinare - Disusdhinà/Disosdhinà

Disordinare (rigirare) - Ribusthurà

Disordinatamente - In disosdhìni

Disordinatamente (con un gran disordine) - A pusthiggàri
Disordinato
- Disusdhinàddu/Disosdhinàddu

Disordinato (rigirato) - Ribusthuràddu

Disordinato (sconciato) - Ischunzàddu

Disordine - Disósdhini/Disordhini (S)

Disordine (confusione) - Cunfusiòni

Disordine (chiasso-casino) - Abburóttu/Casìnu

Disorganizzare - Disorganizà

Disorganizzato - Disorganizàddu

Disorganizzazione - Disorganizaziòni

Disorientamento - Disorientamèntu

Disorientare - Disorientà

Disorientato - Disorientàddu

Disossare - Disussà

Dispaccio - Dipàcciu

Dispari - Dìpari

Disparità - Dipariddài

Disparte (messo da parte) - Pósthu a un’àra

Dispendio (spreco) - Ipasdhiziamèntu

Dispendio (spreco) - Iprecu

Dispendioso - Ipasdhiziadòri/Ipardhiziadori (S)

Dispensa - Dipènsa

Dispensare - Dipinsà

Dispensario - Dipinsàriu

Dispensario (ospedale) - Ipidàri

Dispensario (sanatorio) - Sanatóriu

Dispensato - Dipinsàddu

Dispensatore - Dipinsadòri

Disperare - Dipirà/Disipirà

Disperare (disanimarsi) - Disanimàssi

Disperata - Disipiràdda

Disperatamente - Alla disipiràdda

Disperato - Disipiràddu

Disperazione - Disipiraziòni

Disperdere - Ipasdhizià/Ipardhizià (S)

Disperdere in malo modo - Ifrabinà

Dispersione (spreo) - Ipasdhiziàmèntu

Disperso (perso) - Pèssu

Disperso (sparpagliato ovunque) - Ifrabinàddu

Disperso (sparso) - Ipàsthu/Iparthu (S)

Disperso (sprecato) - Ipasdhiziàddu/Ipardhiziaddu (S)

Dispetto - Dipéttu

Dispettosamente - Cun dipéttu

Dispettoso - Dipittósu/Ipuntósiggu

Dispiacere - Dipiazéri

Dispiacere con rabbia - Crèbbu

Dispiaciuto - Dipiazùddu

Dispiegare (allungare) - Illungà

Dispiegare (spargere) - Ipaglì

Dispiegare (stirare) - Isthirà

Dispiegato (sparso) - Ipàsthu/Ipalthu (S)

Disponibile - Dipunìbiri

Disponibilità - Dipunibiriddài

Disporre - Dipunì

Dissennato - Dissinnàddu

Dissennato (scemo) - Màccu

Dissenso - Dissènsu

Dissenso (contrarietà) - Cuntrarieddài

Dissenso (disaccordo) - Disaccòsdhu/Disaccordhu (S)

Dissenteria (diarrea) - Sciòstha/Caggarèdda/Ischussìna

Dissentire - Non assè d'accòsdhu

Dissentire (non d'accordo) - Non d’accòsdhu

Dissenziente (contrario) - Cuntràriu

Dissenziente (non concorde) - Ischuncusdhànti

Disseppellire - Buggà da sottudèrra

Dissequestrare - Dissequesthrà

Dissequestro - Dissiquèsthru

Disservizio - Sivvìziu maru

Dissesto - Dissèsthu

Dissetare (bere) - Bì

Dissetare (levarsi la sete) - Cabà la sèddi

Dissetato - Chi si n’à cabàddu la sèddi

Dissidente - Dissidènti

Dissidente (contrario) - Cuntràriu

Dissidenza - Dissidènzia

Dissidenza (contrarietà) - Cuntrarieddài

Dissidenza (disaccordo) - Disaccòsdhu/Disaccordhu (S)

Dissidio - Dissìdiu

Dissidio (contrasto d'idee) - Cuntràsthu di idèi

Dissidio (contrasto di opinioni) - Cuntràsthu d'opiniòni

Dissidio (disaccordo) - Disaccòsdhu/Disaccordhu (S)

Dissimile (differente) - Differènti

Dissimile (diverso) - Dibèssu

Dissimulare (fingere) - Fingì/Fignì

Dissimulare (nascondere) - Cuà

Dissimulato (finto) - Fìntu
Dissimulato (nascosto) - Cuàddu

Dissipare - Dissipà

Dissipare (sprecare) - Ipasdhizià/Ipardhizià (S)

Dissipato (sprecato) - Ipasdhiziàddu/Ippardhiziaddu (S) Dissipatore - Dissipadòri

Dissipatore (chi spreca) - Ipasdhiziadòri
Dissociare (distaccare) Disthaccà

Diossociare (separare) Siparà

Dissociato (distaccato) Disthaccàddu

Dissociato (separato) Siparàddu

Dissociazione (distacco) - Disthàccu

Dissociazione (separazione) - Siparaziòni

Dissodamento di un terreno per la coltivazione - Naibòni

Dissodare la terra - Dissodà la tèrra

Dissodato (terreno pronto per la semina) - Naibunàddu

Dissolto (sciolto) - Isciósthu

Dissolto (sfatto es. un frutto troppo maturo) - Ifàttu

Dissolto (sparito) - Iparìddu

Dissolto (svanito) - Ivanìddu

Dissolutezza - Abburrissimèntu

Dissoluto - Abburrissiddu

Dissolvenza (sparire) - Iparì

Dissolvenza (svanire) - Ivanì

Dissolvere (fare-disfare) - Ifà

Dissolvere (sciogliere) - Isciuglì

Dissolvere (sparire) - Iparì

Dissolvere (svanire) - Ivanì

Dissolvimento (scioglimento) - Isciuglìssi

Dissolvimento (sparire) - Iparì

Dissonante (non concorde) - Ischuncòsdhu/Non cuncòsdhi

Dissonanza (disaccordo) - Disaccòsdhu

Dissotterrare - Disintarrà

Dissotterrare (levare da sotto terra) - Buggà da sottudèrra

Dissotterrato (levato da sotto terra) - Buggàddu da sottudèrra

Dissuadere - Dissuadì

Dissuadere (distogliere) - Disthuglì

Dissuadere (sconsigliare) - Ischunsiglià

Dissuasione - Disthuglì

Dissuasione - Ischunsiglià

Dissuasivo - Disthuglidòri

Dissuaso (distolto) - Disthuglìddu

Dissuaso (sconsigliato) - Ischunsigliàddu

Distaccamento - Disthaccamèntu

Distaccare - Disthaccà

Distaccare (staccare) - Isthaccà

Distaccato - Disthaccàddu/Isthaccàddu

Distaccato (distanziato) - Disthanziàddu

Distacco - (allontanamento) - Alluntanamèntu

Distacco - Disthàccu

Distacco (separazione) - Siparaziòni

Distante - Disthànti

Distante (lontano) - Luntànu

Distanza - Disthànzia

Distanziare - Disthanzià

Distanziare (allontanare - Alluntanà

Distanziato - Disthanziàddu

Distanziato (allontanato) - Alluntanàddu

Distendere (stendere i panni) - Isthindì/Sthindì

Distendere (stendere i panni) - Tindì

Distendere (stirare) - Isthirà

Distendere (tendere-mettere in tensione) - Tindì

Distendersi (stiracchiarsi) - Isthiràssi

Distensione - Disthensiòni

Distensione (agio-tempo da perdere) - Àsgiu

Distensione (calma) - Càimma

Distensivo (paciere) - Appazadòri/Chi pòni pàzi

Distesa (grande estensione di territorio) - Disthésa

Disteso (coricato nel letto) - Cuschàddu/Curchaddu (S)

Disteso (messo giù-travolto) - Isthirriàddu

Disteso (stirato-teso) - Isthiràddu

Disteso a poltrire - Isthirriàddu

Disteso ad asciugare (steso) - Isthésu

Distillare - Disthillà

Distillato - Disthillàddu

Distillatore - Disthilladòri

Distillazione - Disthillaziòni

Distinguere - Disthinghì

Distinta (elegante) - Eregànti

Distinta (elenco-lista) - Erèncu/Lìstha

Distinta di un versamento - Disthìnta di versamèntu

Distintamente - Disthintamènti

Distintivo - Disthintìbu

Distinto (diverso) - Disthìntu

Distinto (elegante) - Eregànti/Disthìntu

Distinto con eleganza - Cun eregànzia

Distinzione (differenza) - Diffarènzia

Distinzione (distinguere) - Disthinziòni

Distinzione (fare una scelta) - Isciubarà

Distogliere - Disthuglì

Distogliere (distrarre) - Disthraì

Distolto - Disthuglìddu

Distolto (distratto) - Disthràttu

Distolto (rigirato-cambiato) - Ivusthàddu/Ivulthaddu (S)

Distorcere (torcere) - Tuzzinà

Distorsione (storta) - Tuzzìdda/Tuzziddùra

Distorto (contorto) - Tuzzinàddu

Distorto (lussato) - Tuzzìddu

Distrarre - Disthraì

Distrarre per divertire - Ivrasià

Distrattamente - Disthrattamènti

Distratto - Disthràttu

Distratto per divertimento - Ivrasiàddu

Distrazione - Disthrazioni

Distrazione (svago) - Ivàgu

Distrazione per divertimento - Ivràsiu

Distretto militare - Disthrèttu militari

Distrettuale - Disthrettuàri

Distribuire - Disthribuì

Distribuire (dividere) - Dibidì

Distribuire (spartire equamente) - Impasthì/Imparthì (S)

Distribuito - Disthribuìddu

Distribuito (diviso) - Dibìsu

Distribuito (spartito) - Impasthuddu/Imparthuddu (S)

Distributore - Disthribudòri

Distribuzione - Disthribuziòni

Districare (sbrogliare) - Buggànni azzòra

Districare (sciogliere un groviglio) - Disthriggà

Districarsi - Disgaggiàssi

Distruggere - Disthruggì

Distruttivo - Disthruggidòri

Distrutto - Disthrùttu

Distruttore - Disthruggidòri

Distruzione - Disthruziòni

Disturbare - Disthuibà

Disturbare (scomodare) - Ischumudà

Disturbato - Disthuibàddu

Disturbato (scomodato) - Ischumudàddu

Disturbatore - Disthuibadòri

Disturbo - Disthùibu

Disubbidiente - Disubbidiènti

Disubbidienza - Disubbidiènzia

Disubbidire - Disubbidì/Non punì mènti

Disuguaglianza (differenza) - Diffarènzia

Disuguaglianza (diversità) - Dibessiddài

Disuguale - Disuguàri

Disuguale (diverso) - Dibèssu

Disumano - Disumànu

Disunire - Disunì

Disunire (separare) - Siparà

Disunito - Disunìddu

Disunito (separato) - Siparàddu

Disuso (che non si usa più da tempo) - Disùsu

Ditale - Diddàri

Ditata - Còipu di dìddu

Dito - Dìddu

Dito del piede (alluce) - Dìddu mànnu

Dito del piede (quarto dito) - Quàsthu dìddu

Dito del piede (quinto dito) - Diddighéddu

Dito del piede (secondo dito) - Sigundu dìddu

Dito del piede (terzo dito) - Tèrzu dìddu

Dito della mano - Dìddi di la mànu

Dito della mano ( mignolo) - Diddarèddu

Dito della mano (anulare) - Dìddu di l’anèddu

Dito della mano (indice) - Dìddu di lu nàsu

Dito della mano (medio) - Dìddu di mèzu

Dito della mano (pollice) - Dìddu mànnu

Ditta (azienda) - Dìtta

Dittatore - Dittadòri

Dittatura (regime) - Dittaddùra

Diuresi - Pisciarédda

Diuretico - Chi fàzi a pisciarédda

Diurno (dall'alba al tramonto) - Da Manzànu a sèra

Diurno (solamente di giorno) - Sòru a di dì

Diva - Dìva

Divagare (andare qua e la) - Andà roza-roza

Divagare (avere la testa tra le nuvole) - Ivagà

Divagare (distrarsi) - Disthraìssi/Ivrasiàssi

Divagare (parlare di cose varie) - Dibagà

Divagare (svagarsi) - Ivagàssi

Divagarsi (divertirsi) - Dibisthìssi

Divagazione (svago) - Ivàgu

Divago (divertimento) - Dibisthimèntu

Divago (svago) - Ivàgu/Ivràsiu

Divampare (diventare rosso in viso) - Appampanà

Divampare (prendere fuoco) - Piglià fóggu

Divampato (che ha preso fuoco) - Pigliàddu fòggu

Divampato (diventato rosso in viso) - Appampanàddu

Divano - Divànu/Soffà

Divano che può diventare un letto - Ottomàna

Divaricare (allargare) - Allasghà/Allarghà (S)

Divaricare (aprire) - Ipirrià/Abrì

Divaricare (es. aprire la porta) - Abrì la giànna

Divaricare le gambe - Ipirrià l'ànchi

Divaricato (allargato) - Allasghàddu/Allarghaddu (S)

Divaricato (aperto) - Abésthu/Aberthu (S)

Divaricazione (apertura) - Ipirriàdda/Ipirriaddùra

Divario (differenza) - Diffarènzia

Divario (diversità) - Dibessiddài

Divelto (Levato) - Buggàddu

Divelto (sdradicato) - Irradizinàddu

Divelto (cavato-tolto) - Cabàddu

Divenire (che deve venire) - Chi ha di vinì

Divenire (diventare) - Dibintà

Diventare - Dibintà

Diventato - Dibintàddu

Diverbio (bisticcio) - Brèa

Divergente (contrario) - Cuntràriu

Divergente (non concorde) - Ischuncusdhànti

Divergenza (contrarietà) - Cuntrarieddài

Divergenza (diversità) - Dibessiddài

Divergenza (differenza) - Diffàrenzia

Divergere (di parere contrario) - Assé di parèri cuntràriu

Divergere (essere contrario) - Cuntrarià

Diversificare (cambiare) - Ciambà

Diversificare (mutare) - Muddà

Diversità - Dibessiddài

Diversivo (svago) - Ivàgu

Diverso - Dibèssu

Diverso (differente) - Diffarènti/Differenti

Divertente - Dibisthènti/Dibirthenti (S)

Divertente (spassoso) - Ipassósu

Diverticoli all'intestino - Maraddìa di l'isthintìni

Diverticolo (strettoia) - Isthrìnta

Diverticolo (viottolo di campagna) - Utturìnu

Diverticolo (viottolo stretto) - Isthrintógliu

Divertimento - Dibisthimèntu/Dibirthimentu (S)

Divertimento (spasso) - Ipàssu

Divertimento (svago) - Ivàgu

Divertire - Dibisthì/Dibirthì (S)

Divertito - Dibisthùddu/Dibirthuddu (S)

Dividendo (dividere) - Dibidì

Dividendo (spartire) - Impasthì /Imparthì (S)

Divieto (proibizione) - Pruibiziòni

Divinamente - Dibinamènti

Divincolare (difendersi) - Dibinzàssi

Divinità - Dibiniddài

Divino - Dibìnu

Divisa (uniforme militare) - Dibìsa

Divisibile - Chi si pò dibidì

Divisione (operazione aritmetica) - Dibisiòni

Divisione (distribuzione) - Impasthiziòni

Divisione (spartizione) - Impasthiddùra

Diviso - Dibìsu

Diviso (spartito in parti uguali) - Impasthìddu

Diviso in due parti - Dibìsu pèrra-pèrra

Divisore - Dibisòri

Divisore (spartitore) - Ipasthidòri/Iparthidori (S)

Divisorio - Dibisóriu

Divorare alacremente - Isghragnà

Divorato con avidità - Isghragnàddu

Divoratore ingordo- Isghragnadòri

Divorziare - Diborzià/Iscì fòra di pàri

Divorziato - Diborziàddu/Fòra da pàri

Divorzio (separazione) - Dibòrziu

Divulgare (comunicare) - Cumuniggà

Divulgare (pubblicare) - Prubiggà

Divulgare (spargere la voce) - Ipaglì la bozi

Divulgato (fatto sapere) - Fàttu sabè

Divulgato (pubblicato) - Prubiggàddu

Divulgatore (banditore) - Bandidòri

Divulgazione (bando) - Bàndu

Divulgazione (pubblicazione) - Prubiggaziòni

Dizionario (vocabolario) - Vocaboràriu

Do (nota musicale) - Do

Doccia - Dóccia

Docente (maestro) - Màsthru

Docente (professore) - Prufissòri

Docenza (insegnamento) - Insignamèntu

Docile - Dòzziri

Docile (mansueto) - Maséddu

Docilità - Dozziriddài

Docilmente - Cun dozziriddài

Documentare - Documentà

Documentario - Documentàriu

Documentato - Documentàddu

Documentazione - Documentaziòni

Documenti in carta da esibire - Buggà li pabìri

Documento (fornito da ufficio competente) - Documèntu

Documento di identità - Càstha d'identiddài

Dodicenne - Di dòdizi ànni

Dodicèsimo - Dodizésimu/Lu di dòdizi

Dodici - Dòdizi

Doga della botte - Dòga

Dogana - Dugàna

Doganiere - Duganèri/Guàsdhia di pòstha

Doglia di parto - Pèna di pàsthu

Doglianza (lamento) - Lamèntu

Dogma - Dògma

Dolce - Dòzzi

Dolce (es. caramella) - Bombò

Dolcemente - Dòzzi

Dolcezza - Dozzùra/Duzzùra

Dolciastro - Pòggu dòzzi

Dolcificante - Chi fàzi dòzzi

Dolcificare (addolcire) - Induzzì/Induzzà

Dolciume di pasticceria - Dòzzi/Cunfittùra

Dolente (addolorato) - Addururàddu

Dolere - Durì/Duròri

Dolersi (tirarsi i capelli per disperazione) - Arraipàssi

Dolmen (manufatto preistorico) - Prèdda ficchìda/Prèdda lònga

Dolo (frode) - Dòru

Dolo (imbroglio) - Imbrogliu

Dolo (inganno) - Ingannìa

Dolo (raggiro) - Raggìru

Dolo (truffa) - Tràmpa

Dolorante - Dururànti

Dolore - Duròri

Dolore costale - Duròri di custhàggiu

Dolore d'animo - Dòru

Dolore di denti - Duròri di casciàra/Di dènti

Dolore fisico o morale - A dorumànnu

Dolore morale (cordoglio) - Trùgliuru

Dolorosamente - Dururósu

Dolorosità - Dururànti

Doloroso - Dururósu

Doloso (danno provocato con intento) - Durósu

Doloso con inganno - Cù ingànnu

Doloso con malizia - Mariziósu

Doloso con raggiro - Cù raggìru

Domabile - Chi si po’ dumà

Domanda - Dumànda/Prigònta

Domandare - Dumandà/Priguntà

Domandare la carità - Chirì

Domani - Dumàni

Domani dopo pranzo - Dumàni appoigusthàddu

Domani in mattinata - In manzanàdda

Domani mattina - Dumàni a manzànu/A manzànu

Domani mattina presto - A manzanìri

Domani notte - Dumàni a notti

Domani sera - Dumàni a sera

Domare - Dumà/Ammasità

Domata - Dumàdda

Domato - Dumàddu/Ammasitàddu

Domatore - Dumadòri

Domenica - Dumènigga

Domenicano (ordine religioso) - Duminicànu

Domenico - Duméniggu

Domestico (animale mansueto) - Masèddu/Ammasitàddu

Domestico (uomo di servizio) - Sivvidòri

Domestico per le facende in campagna - Ziràccu

Domiciliare - Abità

Domiciliare (stare) - Isthà

Domiciliato - Domiciriàddu

Domiciliato (alloggiato) - Alluggiàddu

Domicilio - Domicìriu

Domicilio (abitazione) - Abitaziòni

Dominante - Dominànti

Dominare - Dominà

Dominato - Dominàddu

Dominatore - Dominadòri

Dominazione - Dominaziòni

Dominio - Domìniu

Dominio (potere assoluto) - Pudéri

Domo (domato) - Dumàddu/Ammasitàddu

Don (titolo nobiliare) - Don

Donare - Dunà

Donare (regalare) - Rigarà

Donato (nome) - Dunàddu

Donato (regalato) - Rigaràddu

Donato gratuitamente - Dàddu indibàdda

Donatore - Dunadòri

Donazione - Dunaziòni

Donde (da dove) - Di indì/Di undì

Dondolare camminando - Banzigà

Dondolio - Banzigà

Dondolo - Banziganèlla

Dondolo (altalena) - Astharèna

Dondolo su un'asse in bilico - Banzigarèna

Dondolone (nullafacente) - Cirundròni

Dongiovanni (donnaiolo) - Femminàggiu

Donna (dal casato nobile) - Dònna

Donna (genere) - Fèmmina

Donna come essere umano - Cristhiàna

Donna di cuori (carta da gioco) - Dònna di córi

Donna di denari (carta da gioco) - Dònna di dinà

Donna di fatica - Ziràcca

Donna di fiori (carta da gioco) - Dònna di fióri

Donna di picche (carta da gioco) Dònna di pìcche

Donna di servizio - Sivvidòra

Donna fisicamente piccola - Femminédda

Donna formosa - Pacciocciòna/Masciottòna

Donna giovane e bella - Masciotta

Donna nelle carte da gioco - Dònna/Dàma

Donnaiolo - Femminàggiu/Bagassèri/Puzzinòsu

Donnicciola - Femminédda

Donno (figlio del giudice medievale) - Dònnu

Donnola - Tàna di muru/Dònna di muru

Donzella (nubile-giovane da sposare) - Vaggiàna

Donzella (varietà di pesce) - Càzzu di re

Dopo - Dabòi/Addabòi/Poi

Dopo cena - Daboizèna

Dopo che - Dabòighi

Dopo pasto - Appoigusthàddu

Dopobarba - Èba di colonia

Dopodomani - Daboidumàni/Darèddu a dumàni

Dopoguerra - Dabòi di la ghèrra

Dopolavoro - Dopolavòro

Dopopranzo - Appoigusthàddu

Doposcuola - Doposcuòla

Dopotutto - Dabòi di tùttu

Dopotutto (alla fine) - A la fìni

Doppiaggio - Doppiàggiu

Doppiamente - Doppiamènti

Doppiare - Doppià

Doppiatore nei film - Doppiadddòri

Doppietta (fucile a due canne) - Duppiètta

Doppio - Dóppiu

Doppio (falso) - Fàzzu

Doppiofondo - Doppiuvòndu

Doppione (una cosa doppia) - Doppiòni

Dorare - Dorà

Dorato - Doràddu

Dormiente (addormentato) - Drummìddu

Dormiglione - Drummicciòni

Dormire - Drummì

Dormita - Drummidda

Dormitina breve - Sùsthu

Dormitorio - Drummitóriu

Dormiveglia - Isceda-isceda

Dorsale (schiena) - Ischìna

Dorsale (spina dorsale) - Dussàri

Dorsale dei monti - Sèrra di mònti/Para di mònti

Dorso (sommità) - Dóssu

Dorso (parte della schiena) - Dóssu

Dosaggio - Dosàggiu

Dosare - Dosà

Dosato (misurato) - Dosàddu

Dose - Dòsi

Dosso (parte della schiena) - Ischina

Dosso stradale - Dóssu

Dotare - Dutà/Dudà

Dotare (fornire) - Frunì

Dotato - Dutàddu

Dotato (fornito) - Frunìddu

Dotazione - Dutaziòni

Dote - Dódda

Dotto (che ha studiato) - Isthudiàddu

Dotto (colto) - Assabùddu

Dotto (istruito) - Isthruìddu

Dottorato - Dottoràddu

Dottore - Duttòri

Dottoressa - Dottorèssa/Duttorèssa

Dottrina di fede - Duttrìna

Dove (in quale posto) - Indì/Undì

Dovere (avere un obbligo) - Dubéri

Dovere (che deve dare) - Dibì

Doverosamente (per dovere) - Cùn dubéri

Doveroso (che è un dovere) - Duberósu

Dovizia - Dibìzia

Dovunque (in qualsiasi posto) - In cassisìa lóggu

Dovunque(ovunque) - Undisisìa

Dovutamente - Dubuddamènti

Dovuto - Dubùddu

Dozzina - Duzìna

Draga - Dràga

Dragamine - Dragamìna/Dragamìni

Dragare - Dragà

Dragato - Dragàddu

Drago - Dràgu

Dragonaia (sorgente d'acqua incanalata) - Cundùttu d'èba

Dragonaia (sorgente d'acqua sotterranea) - Dragunàia

Dragone (corpo militare antico) - Dragòni

Dramma - Dràmma

Drammaticamente - Drammatiggamènti

Drammatico - Drammàtiggu

Drammatizzare - Drammatizà

Drappeggio per tende - Isthòffa pà tendi/Tendàggiu

Drappeggio per vestiti (panni d'ornamento) - Téra

Drappello di gente numerosa (folla) - Trummàdda

Drappello di numerose persone - Fióttu

Drappello di soldati - Drappèllu di susdhàddi

Drappo (stoffa per vestiti o arredi) - Isthòffa/Dràppu

Drastico (energico-forte) - Fòsthi/Forthi (S)

Drastico (risoluto) - Risinnàddu

Drenaggio (eliminare l'acqua) Eriminà l'èba/Drenàggiu

Drenare l'acqua in eccesso - Prosciugà/Drenà

Dritta (la parte destra) - Dréstha

Dritto - Dréttu

Dritto (eretto) - Drìttu

Dritto (furbo) - Dréttu/Fùibu

Drizzare (alzare) - Azzà

Drizzare (raddrizzare) - Addrizzà

Drizzato (alzato) - Azzàddu

Drizzato (raddrizzato) - Addrizzàddu

Droga - Dròga

Drogare - Drogà/Drugà

Drogato - Drogàddu/Drugàddu

Drogheria (rivendita di generi alimentari) - Drugherìa

Droghiere (negoziante di generi alimentari) - Drughéri

Dromedario - Dromedàriu

Dubbio - Dùbbiu

Dubbioso - Dubbiósu

Dubitabile (dubitare) - Dubità

Dubitante (dubbioso) - Dubbiósu

Dubitare - Dubità

Dubitativo - Dubitatìbu

Duca (titolo nobiliare) - Dùca

Ducato (territorio del duca) - Ducàtu

Duce - Dùce

Duchessa (titolo nobiliare) - Duchèssa

Due - Dùi

Duecento - Duizèntu

Duellante - Duellànti

Duellare - Duellà

Duellare (sfidare) - Ifidà

Duello (sfida) - Duèllu/Ifìda

Duemila - Duimìria

Duetto (che lavorano in coppia) - Duèttu

Duna di sabbia - Dùna di rena/Muntìggiu

Duna di sabbia - Muntìggiu di rèna

Dunque (allora?) - Ettàndu/Tàndu

Duo (due) - Dùi

Duodeno dell'agnello - Ciaggàri

Duomo - Duòmo

Duomo (cattedrale) - Cattedràri

Duplicare - Dupricà

Duplicato - Dupricàddu

Duplicato (copia) - Còpia

Duplicazione - Dupricàddu

Duplice (doppio) - Dóppiu

Duramente - Duramènti

Durante - Durànti

Durante (nel mentre) - I' lu mèntri

Durare - Durà

Durata (il tempo per fare una determinata cosa) - Duràdda

Duraturo (di lunga durata) - Di lònga duràdda

Durezza - Durèzia

Duro (non tenero) - Tòsthu

Duro a soportare - Dùru a suppusthà

Duro di comprendonio (tonto) - Tòsthu/Tunturròni

Durone (callo) - Gàddu

Duttile - Dùttiri

Duttile (molle) - Móddu

Duttilità - Duttiriddài

Duttilità (molle alla lavorazione) - Móddu



 

Pagina in aggiornamento e correzione
Sono graditi suggerimenti e correzioni
Per info pilo.gianuario@gmail.com