Creare un video con Movie Maker 1 parte-Associazione la Settima

Creare un video con Movie Maker 1 parte

           002
 
Creare un video con Movie Maker 
Parte prima
I componenti della finestra principale


Continuiamo a parlare della possibilità di elaborare un filmato con le nostre immagini, recentemente abbiamo fatto una lezione per poter fare un video con l'app Foto di Winwows di cui di seguito c'è il link per poterla leggere  Creare un video con le immagini su Foto
Questa applicazione ci consentiva di fare dei filmati molto semplici anche se la disponibilità era limitata a Windows 10 aggiornato alla versione  1709. 
Oggi parleremo di un programma di video editing già presente sulle versioni vecchie di Windows, il programma si chiama Movie Maker, l'ultima versione installata era nella suite Windows Essentials 2012 che purtroppo dal gennaio 2017 non viene più installata.
Chi ha questo programma può continuare ad usarlo anche se non si riceveranno gli aggiornamenti. Chi non l'avesse e dato che dal sito Windows non è più reperibile il file di installazione potrebbe cercare in internet tutto il pacchetto di Windows Essentials 2012 nel quale era contenuto il programma Movie Maker, una volta scaricato tutto il pacchetto, riavviare il file e selezionare la voce Seleziona i programmi da scaricare e mettere la spunta solo alla voce Raccolta foto e Movie Maker ed infine su Installa. 
Potrebbe succedere che il file che scarichiamo sia nella versione inglese, ma i comandi sono comprensibili.
Al termine della installazione potrebbe comparire un errore, facciamo Close per ignorarlo.
potrebbe anche capitare che non riusciamo a trovare l'icona per lanciare il programma, in questo caso apriamo Esplora file > andiamo nella cartella disco locale :C > andiamo sulla cartella Programmi X86 > e andiamo a trovare la cartella Windows Live> apriamo la cartella Photo Gallery > e clicchiamo con il tasto destro sull'icona del programma Movie Maker, dal menu che compare click su crea collegamento, potrebbe comparire una finestra dove dobbiamo cliccare Si per creare un collegamento sul Desktop del programma.                                                                                                                                                                                                                       Fatta questa piccola premessa vediamo le funzionalità principali di Movie Maker nella versione 2012                                                                                                                   Per iniziare ecco come si presenta la pagina principale


00474

La finestra principale come vediamo in una panoramica della Barra multifunzione, ha 5 schede ognuna delle quali attiva un menu relativo, le schede sono:
Home - Animazioni - Effetti visivi - Progetto - Visualizza - le altre schede compaiono in presenza di immagini o titoli.  


00475

Sopra la Barra multifunzione da sinistra la classica Barra di accesso rapido con alcuni classici comandi, possiamo personalizzare la barra di accesso rapido cliccando il simbolo vicino alla freccia rivolta verso destra, in questo caso si attiva un menu dove possiamo impostare altri comandi sino ad un massimo di sette, da questo menu possiamo nascondere la Barra multifunzione riducendola ad icona e la stessa Barra di accesso rapido portarla sotto la Barra multifunzione 

00476

 A fianco della Barra di accesso rapido c'è la Barra del titolo, la barra del titolo mostra il nome del video in lavorazione.

00477

All'estremità destra i soliti comandi per la visualizzazione della finestra: 
Ridurre ad icona, rimpicciolirla e la X per chiuderla.

00478

Nella Barra multifunzione  sono presenti dei gruppi di lavoro  che se attivati generano altri strumenti: File - Home - Animazioni - Effetti visivi - Progetto e Visualizza, il gruppo Modifica e la voce Strumenti video compaiono solo quando abbiamo inserito una immagine per la lavorazione del video. 

00479

La parte centrale della finestra è divisa in due zone distinte, la parte di destra ci sono tutte le immagini che compongono il filmato (la story board o sequenza temporale o la timeline), la parte di sinistra si può visualizzare il filmato in anteprima.

00480

In fondo alla pagina a destra ci sono dei simboli, il primo a sinistra serve per attivare un menu per la visualizzazione delle immagini messe nella timeline, possiamo avere icone grandi ecc.  il cursore dello zoom è l'ultimo simbolo a destra, serve per poter lavorare con più precisione all'interno delle immagini come vedremo in seguito.

00481

Per questa lezione è tutto. 
Alla prossima lezione esaminiamo i vari comandi presenti nella barra multifunzione
Gianuario ti saluta 
Ciao

Sotto i link di collegamento alle altre lezioni

Creare un video con Movie Maker 2 parte
Creare un video con Movie Maker 3 parte
Creare un video con Movie Maker 4 parte